Quando si dice coronavirus, epatite misteriosa, vaiolo delle scimmie… Nuovo allarme virus dal vicino!

Mentre si diceva che il coronavirus, l’epatite misteriosa, il virus del vaiolo delle scimmie, ora virus della febbre emorragica, che è in aumento in Iraq negli ultimi mesi, hanno destato preoccupazione. Mentre l’OMS ha annunciato che sono stati osservati più di 80 casi di vaiolo delle scimmie in almeno 12 paesi, il “virus della febbre emorragica” emerso in Iran al confine con la Turchia ha causato paura. Il ministero della Salute iraniano ha annunciato che 18 persone sono morte a causa del virus.

Poiché la pandemia ha provocato la morte di milioni di persone negli ultimi 3 anni, molti paesi hanno deciso di rimuovere le misure a causa dell’allentamento dell’epidemia.

Quando abbiamo detto che ci siamo sbarazzati dell’epidemia di coronavirus, il misterioso virus dell’epatite, che è stato osservato in quasi 180 bambini in paesi come Stati Uniti, Inghilterra, Spagna, Israele, Danimarca, Irlanda, Italia, Norvegia, Francia, Romania, Belgio, Paesi Bassi e Canada hanno rimesso all’ordine del giorno il rischio di epidemie globali.

Il misterioso shock dell’epatite è emerso per la prima volta in Inghilterra e si è diffuso in 12 paesi nelle ultime 2 settimane. ‘virus del vaiolo delle scimmie’ (vaiolo delle scimmie) ha causato il panico in tutto il mondo. d’altra parte ministero della Salute “Finora non ci sono stati casi di ‘varicella’ nel nostro paese”, ha detto oggi in una nota. menzionato.

Il virus Monkeypox, che è stato osservato in Inghilterra, Spagna, Portogallo, Stati Uniti, Canada, Svezia, Italia, Francia, Belgio, Germania, Australia e Israele, è stato rilevato in 1 persona in Svizzera.

VISTO IN PIÙ DI 12 PAESI

Facendo una dichiarazione sulla rapida diffusione del virus del vaiolo delle scimmie, l’Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato: “Più di 80 casi di vaiolo delle scimmie sono stati confermati in almeno 12 paesi. segnalato un possibile caso.

L’Agenzia per la sicurezza sanitaria del Regno Unito (UKHSA) ha affermato che il virus del vaiolo delle scimmie è una rara infezione virale che di solito è lieve e la maggior parte delle persone guarisce entro poche settimane.
Nella sua precedente dichiarazione, l’OMS ha affermato che le affermazioni secondo cui il virus del vaiolo delle scimmie viene trasmesso sessualmente rimangono poco chiare in questo momento.

IL VIRUS DELLA FEBBRE EMORAGICA PRENDE 18 VITE NEL QUARTIERE

La perdita di vite umane a causa del “virus della febbre emorragica” osservata in Iraq dopo il virus del vaiolo delle scimmie ha sollevato preoccupazioni nel Paese.

Il portavoce del ministero della Salute iracheno Seyf Al-Badir ha affermato che finora 18 persone sono morte a causa del virus nel paese e che i casi del virus della febbre emorragica, noto come emorragico, sono aumentati in modo orribile. El-Badir ha annunciato che il numero di casi in tutto il paese è salito a 90 e che la perdita di vite umane aumenterà se i pazienti non vengono curati rapidamente.

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.