La International Flight Training School ha dato i suoi primi diplomati: Tolga Özbek



La International Flight Training School (IFTS), una partnership tra l’Aeronautica Militare Italiana e Leonardo in collaborazione con CAE, ha assegnato ai due piloti dell’Aeronautica Militare tedesca il primo Stage IV (Advanced /Preliminary Combat Aircraft).

L’attività di addestramento si è svolta a Galatina, nel sud Italia, sede del 61° Squadrone dell’Aeronautica Militare Italiana, che attualmente ospita l’IFTS. La formazione è durata in totale 9 mesi. IFTS continuerà i suoi servizi formativi nei suoi nuovi campus trasferendosi a Decimomannu in Sardegna quando le sue strutture saranno completate.

75 anni di esperienza

Nell’ambito del progetto IFTS stanno collaborando il colosso aeronautico italiano Leonardo e l’Aeronautica Militare Italiana. La Scuola di Volo Militare di Galatina si allena da 75 anni.

Dotato di un elevato valore strategico, l’IFTS consentirà di raddoppiare la struttura esistente creando un nuovo centro di addestramento per la parte militare che, una volta a regime, rimarrà sotto le insegne del 61° Squadrone.

Grazie ai suoi piloti addestratori di grande esperienza, sia militari che civili, e al suo avanzato sistema di addestramento integrato basato sul velivolo M-346 di Leonardo (designato T-346A dall’Aeronautica Militare), l’IFTS rappresenta un centro di eccellenza internazionale per scopi addestrativi.

I piloti militari possono essere addestrati per prendere parte all’ultima generazione di aerei da guerra. Il programma di formazione mira a fornire le competenze tecniche e procedurali necessarie per l’impiego in scenari operativi moderni e sempre più complessi.

nuovo centro di formazione

Saranno inoltre predisposte le infrastrutture logistiche di manutenzione che gestiranno l’esercizio della flotta di 22 aeromobili M-346 in servizio presso l’IFTS e le infrastrutture logistiche di accoglienza (alloggi, mensa, impianti sportivi) che ospiteranno i tirocinanti durante la formazione . . “Leonardo CAE Advanced Jet Training”, società nata dalla partnership tra Leonardo e CAE, fornirà manutenzione e supporto logistico alla flotta di velivoli M-346 e simulatori.

Nel corso di Fase IV (Advanced/Fighter Aircraft Preliminary Training), i partecipanti hanno anche l’opportunità di praticare scenari di fuoco vivo in aree di addestramento speciali e testare le loro abilità apprese sul campo.



Berengar Insigne

"Amante del bacon. Pioniere di Twitter. Tossicodipendente di Internet. Appassionato esperto di social media. Evangelista di viaggi. Scrittore. Ninja della birra."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.