La foto delle vacanze del ministro della Giustizia norvegese ha causato confusione nel paese e il motivo è stato sorprendente!

La foto condivisa dal ministro della Giustizia norvegese Emilie Enger Mehl, in vacanza in Italia, ha commosso il Paese. Il motivo dell’incidente, che ha provocato una forte reazione da parte dell’opposizione in Norvegia, è sorprendente.

Video qui sotto – Mentre la Turchia è alle prese con la crisi economica, l’agenda norvegese che ha seminato confusione nel paese ha sorpreso coloro che l’hanno ascoltata.

“Amo i tuoi guai Norvegia”

Il ministro della Giustizia norvegese Emilie Enger Mehl, che era in vacanza in Italia, ha condiviso il filmato delle vacanze dal suo account sui social media. Una foto che Mehl ha condiviso su una tavola da surf ha diviso in due il paese. In Turchia, “Lasciami amare i tuoi guai Norvegia” è stato condiviso in risposta alle critiche rivolte a Mehl.


Reagiscono perché non indossa un giubbotto di salvataggio

Mehl è visto remare su una tavola da surf in bikini nel Mediterraneo in una delle foto. Ma l’opposizione del suo paese alla foto acclamata dalla critica di Mehl ha reagito molto duramente. L’opposizione ha affermato che era contro la legge, dicendo che Mehl stava “usando la tavola da surf senza giubbotto di salvataggio”.

L’opposizione, che ha affermato che Mehl era un cattivo esempio come ministro della giustizia, ha ricevuto una pronta risposta dal giovane politico. Mehl ha annunciato che nessuna legge è stata violata, dicendo che la foto è stata scattata in Italia. Mehl ha detto: “Queste foto sono state scattate mentre ero in vacanza in Italia e stavo nuotando con i miei amici e mi divertivo. “Ho sempre seguito le regole e i divieti locali”, ha dichiarato.

“Auguro a tutti buone vacanze estive”

Parlando al media norvegese Dagbladet, Mehl ha concluso le sue osservazioni dicendo: “Auguro a tutti un’estate felice e sicura”. Il giovane politico non ha risposto alle domande sul cattivo esempio per i giovani. Anche i membri del gabinetto norvegese hanno sostenuto Mehl.

In Norvegia, per legge, gli utenti di tavole da surf vicino alla riva non sono tenuti a indossare un giubbotto di salvataggio. Le autorità norvegesi raccomandano di indossare un giubbotto di salvataggio per motivi di sicurezza.

Ecco quelle immagini:

Le parole di Erdogan 11 anni fa sono diventate all’ordine del giorno: Se ottieni meno, non votare per noi!


Berengar Insigne

"Amante del bacon. Pioniere di Twitter. Tossicodipendente di Internet. Appassionato esperto di social media. Evangelista di viaggi. Scrittore. Ninja della birra."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.