Descrizione di ‘Sisal SpA Italia’ di Sisal Chance

class=”medianet-inline-adv”>

Nella dichiarazione resa si affermava: “A causa dei nostri principi di trasparenza e correttezza dell’informazione, è stato necessario fare una dichiarazione in merito”. Come riportato nella cronaca, nel comunicato sono state utilizzate le seguenti affermazioni, in cui si affermava che le accuse di Sisal SpA Italia di “gioco illegale” non rispecchiavano la verità: “Sisal SpA Italia è stata fondata nel 1945 ed è la prima società ad operare nel settore delle scommesse e dei giochi canori in Italia con licenza del governo italiano. Con la licenza concessa dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, è autorizzata ad organizzare giochi d’azzardo con denaro Sisal SpA Italia opera da anni con l’adesione e le certificazioni della “World Lottery Association” e delle “European Lotteries”, ed è verificata dagli organismi di certificazione autorizzati dal governo italiano, periodicamente disponibili su sisal.it.Le certificazioni si rinnovano per tutti i giochi.

class=”medianet-inline-adv”>

NON RIFLETTE LA VERITÀ

Il sito sisal.it, che presumibilmente ospita scommesse illegali su alcune piattaforme informatiche, è di proprietà di Sisal SpA e opera legalmente in Italia con la concessione rilasciata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze italiano. I siti di gioco d’azzardo operanti in Italia possono essere utilizzati solo da cittadini italiani. Per creare un account per giocare sul sito sisal.it, nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale/identificativo, indirizzo di residenza, indirizzo email -mail, numero di telefono e immagine del documento di identità della persona che desidera per creare un account deve essere caricato nel sistema. Inoltre, il codice fiscale/codice identificativo caricato nel sistema deve essere fornito dal governo italiano e l’indirizzo di residenza deve essere in Italia. Tutte le attività svolte sul sito sisal.it sono svolte nel rispetto delle leggi alle quali è soggetto e sulla base dell’autorizzazione ottenuta dalle autorità preposte. In conclusione, il fatto che la Presidenza delle Telecomunicazioni, l’Autorità per le tecnologie dell’informazione e delle comunicazioni (BTK) abbia bloccato l’accesso al sito sisal.it in Turchia e chiuso la possibilità di visualizzare il sito sisal, non significa che Sisal SpA Italia abbia scommesse illegali. Allo stesso modo, a causa delle leggi italiane, non è possibile per i cittadini turchi accedere a sisal.it e ad altri siti di gioco d’azzardo operanti in Italia. È importante che il pubblico non dia credito a notizie che non riflettono la verità. »

Berengar Insigne

"Amante del bacon. Pioniere di Twitter. Tossicodipendente di Internet. Appassionato esperto di social media. Evangelista di viaggi. Scrittore. Ninja della birra."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.