CONTENUTI | Nazionali perse contro l’Italia – TRT Spor

Una nazionale di calcio ha affrontato l’Italia in una partita speciale. La nostra squadra a mezzaluna ha perso la partita giocata al Konya Metropolitan Stadium 3-2.

Perdendo la loro occasione ai Mondiali perdendo 3-1 in casa del Portogallo nelle semifinali degli spareggi delle qualificazioni europee ai Mondiali 2022, la Turchia ha incontrato la stessa sorte dell’ultimo campione d’Europa, l’Italia, che ha condiviso stessa sorte con la sconfitta per 1-0 contro la Macedonia del Nord, in una partita speciale a Konya.

Una nazionale passa in vantaggio con il gol di Cengiz Ünder al 4′. Cogliendo il pareggio con la rete di Cristante al 35′, l’Italia passa in vantaggio con le reti di Raspadori al 38′ e 69′. Anche se la squadra della mezzaluna ha ridotto il vantaggio a 1 con il gol di Serdar Dursun all’83 ‘, quel gol non è stato sufficiente per evitare la sconfitta.

La partita si è conclusa con l’Italia in vantaggio per 3-2.

Nelle semifinali degli spareggi di qualificazione europea alla Coppa del Mondo FIFA 2022, la Turchia ha perso la possibilità di partecipare alla Coppa del Mondo perdendo 3-1 in trasferta contro il Portogallo e 1-0 contro la Macedonia del Nord in campo in Italia.


PRIMI 11’S


Tacchino: Altay Bayındır, Ozan Kabak, Merih Demiral, Çağlar Soyuncu, Mert Müldür, Dorukhan Toköz, Hakan Çalhanoğlu, Rıdvan Yılmaz, Cengiz Ünder, Kerem Aktürkoğlu, Enes Ünal


Italia: Donnarumma, De Sciglio, Acerbi, Chellini, Biraghi, Pessina, Cristante, Tonali, Caniolo, Scamacca, Raspadori


Gioco 7 con Stefan Kuntz

La Turchia ha giocato la sua settima partita contro l’Italia sotto la guida dell’allenatore tedesco Stefan Kuntz.

Mentre la nazionale ha ottenuto 3 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte in 6 partite con Kuntz, ha eliminato le reti avversarie 14 volte e segnato 9 gol nel suo castello.

La squadra di Crescent Star, che ha pareggiato 1-1 con la Norvegia nella prima partita giocata sotto l’amministrazione di Kuntz, ha battuto la Lettonia 2-1 in trasferta nella seconda partita e 6-0 contro Gibilterra nella terza partita in campo.

Nell’ultima partita di qualificazione europea del Gruppo G per la Coppa del Mondo FIFA 2022 con Stefan Kuntz, la nazionale ha battuto il Montenegro 2-1 in trasferta e si è guadagnata il diritto alle semifinali play-off. La squadra della mezzaluna ha perso 3-1 contro il Portogallo nelle semifinali delle qualificazioni europee alla Coppa del Mondo FIFA 2022, la prima sconfitta sotto la direzione di Kuntz. Con questa partita speciale contro l’Italia, Kuntz subisce la sua seconda sconfitta.


I momenti salienti del primo tempo

Crescent-Stars passa in vantaggio al 4′. Cengiz Ünder, esaltato dal passaggio di Enes Ünal, trova palla in rete con il suo potente tiro dal diagonale di destra dentro l’area di rigore: 1-0

Al 9′ palla rimasta in rete laterale quando Scamacca colpisce la rete al centro della fascia sinistra di Biraghi.

Al 16′, tiro di Kerem Aktürkoğlu vicino all’arco di rigore, la palla finisce a lato.

L’Italia pareggia al 35′. Cristante, che ha ben infilato palla in area di rigore con una punizione di Biraghi dalla fascia sinistra, è andato in tondo in pelle reti di testa: 1-1

La squadra ospite passa in vantaggio al 38′. Il pallone è andato in rete quando Raspadori ha trovato il pallone oltre il tiro corto del portiere Altay Bayındır: 2-1

Al 45′ Hakan Çalhanoğlu, che trova la palla davanti a lui in mezzo a Rıdvan Yılmaz, che prova a respingere, e il portiere Donnarumma batte a fatica l’angolo.

Il primo tempo si chiude con la vittoria per 2-1 degli azzurri.


Highlights del secondo tempo

Al 50′, su punizione di Hakan Çalhanoğlu tirata da vicino la porta, il portiere Donnarumma è entrato in corner.

Al 69′ gli azzurri allungano il vantaggio a 2. Raspadori trova la palla di Biraghi al centro dell’area di rigore di Zaccagni davanti a lui e la palla finisce in rete: 1-3

All’83’ la squadra di Crescent Star ha ridotto lo svantaggio a 1. Serdar Dursun, che ha completato il pallone caduto da Çağlar Söyüncü in area di rigore, sul calcio d’angolo battuto da Cengiz Ünder dall’angolo sinistro, ha inviato il pallone rotondo di pelle in rete: 3-2

Colpo di testa di Serdar Dursun al centro della fascia destra di Cengiz Ünder all’84’, il portiere Donnarumma entra in corner con un pallone di cuoio.

La partita si è conclusa con l’Italia in vantaggio per 3-2.

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.