Quando si gioca Bahçeşehir College vs Reggio Emilia? Ecco le informazioni sulla data

class=”medianet-inline-adv”>

Nella prima partita della finale di FIBA ​​​​Europe Cup, il Bahçeşehir College ha battuto in trasferta Reggio Emilia 72-69 e si è portato in vantaggio all’inizio della seconda partita. Tutti gli occhi sono ora puntati su Game 2. Ecco la storia della partita Collegio Bahçeşehir – Reggio Emilia…

Dopo aver battuto in trasferta l’italiana Unahotels Reggio Emilia nel primo match della finale di FIBA ​​​​Europe Cup, il Bahçeşehir College vuole riportare il trofeo nel proprio museo vincendo la rivincita con un bel match. La seconda partita della serie finale si giocherà il 27 aprile a Istanbul.

Il Bahçeşehir College ha sconfitto 72-69 la squadra italiana Unahotels Reggio Emilia nell’andata della finale di Coppa Europa FIBA ​​​​e si è portato in vantaggio all’andata del ritorno. Dopo la partita, il presidente del consiglio del Bahçeşehir College Board Hüseyin Yücel, l’allenatore capo del Bahçeşehir College Erhan Ernak e uno dei nomi esperti della squadra Sam Dekker hanno rilasciato dichiarazioni al DHA.

class=”medianet-inline-adv”>

HÜSEYİN YÜCEL: FINEREMO I LAVORI E PORTAREMO LA COPPA A ISTANBUL

Valutando il gioco, il presidente del consiglio del Bahçeşehir College Board Hüseyin Yücel ha dichiarato: “Sapevamo che sarebbe stato difficile. L’avversario è in finale per la prima volta e ha voluto molto questa partita. Hanno suonato in un’atmosfera fantastica. Anche se abbiamo allargato il divario, siamo riusciti a vincere la partita. Torniamo a casa con un leggero vantaggio di punteggio. Spero di finire il lavoro a Istanbul la prossima settimana e di portare il trofeo”, ha detto.

D’altra parte, Hüseyin Yücel ha detto che ci sarà un’atmosfera diversa a Istanbul e ha detto: “I nostri ospiti italiani si aspettano un’atmosfera molto migliore a Istanbul che qui. Finiremo questo lavoro lì, spero, non ci saranno problemi”, ha detto.

ERHAN ERNAK: CI ASPETTIAMO UNA PARTITA DIFFICILE

L’allenatore del Bahçeşehir College Erhan Ernak ha sottolineato che otterranno il risultato giocando un basket migliore nella rivincita. Ernak ha detto: “Potevamo vincere diversamente. Consideriamo questo gioco come un gioco di 80 minuti. Abbiamo provato molte cose diverse in casa che potevamo usare come armi contro il nostro avversario. Alcune cose sono andate bene, altre su cui dobbiamo lavorare. Ci aspettavamo una partita difficile. Siamo riusciti a battere la squadra che non ha perso una partita casalinga in questa stagione. Penso che sia un punto critico importante. Sono sicuro che raggiungeremo il risultato molto prima giocando con molta più sicurezza, molto più pianificato in casa”, ha detto.

class=”medianet-inline-adv”>

SAM DEKKER: È STATA COINVOLTA UNA STORIA

Sam Dekker, d’altra parte, ha sottolineato che vogliono combattere nella rivincita e ha detto: “A volte le cose possono sfuggire al tuo controllo. Abbiamo dato facili occasioni all’avversario. Stiamo andando alla rivincita con il dramma. È coinvolta una storia. “Vogliamo combattere per altri 40 minuti, dobbiamo lottare per il campionato”, ha detto.

“IL MESSAGGIO DI MIA MOGLIE E’ MOLTO BELLO IN REALTA'”

Dopo l’ultimo allenamento del Bahçeşehir College a Istanbul, l’esperto giocatore ha dichiarato: “Certo, non ci ho pensato durante la partita, quando il messaggio della moglie di Sam Dekker, Olivia, ‘Non venire a Istanbul senza aver vinto la partita , “è stato ricordato in video a sorpresa. Vogliamo sempre vincere. Il messaggio di mia moglie è in realtà molto bello. Giochiamo uno sport di squadra qui. Combattiamo per i nostri compagni di squadra”, ha dichiarato.

class=”medianet-inline-adv”>

Riguardo alla rivincita, Dekker ha dichiarato: “È basket, non sappiamo cosa accadrà. Crediamo di essere una buona squadra e abbiamo un buon sistema. Vogliamo vincere questo trofeo davanti ai nostri tifosi a Istanbul”, ha concluso.

D’altra parte, Ada Yücel, figlia del presidente Hüseyin Yücel, e sua nipote Aslan Çabakçor hanno seguito la lotta con grande entusiasmo. Yücel e Çabakçor, che hanno rilasciato dichiarazioni alla fine della partita, hanno detto che la squadra ha combattuto bene e si è detta sicura di vincere la coppa a Istanbul.

Berengar Insigne

"Amante del bacon. Pioniere di Twitter. Tossicodipendente di Internet. Appassionato esperto di social media. Evangelista di viaggi. Scrittore. Ninja della birra."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.