Prima lezione presso la Facoltà di Medicina dell’Università islamica di scienza e tecnologia di Gaziantep (GIBTU) – Olay Medya

Durante l’anno accademico 2022-2023 La prima lezione è stata data ai nuovi studenti della Facoltà di Medicina che hanno iniziato la loro formazione medica presso l’Università Islamica di Scienza e Tecnologia di Gaziantep, Vice Rettore di GIBTU e Preside della Facoltà di Medicina Prof. Il Dr. Mehmet Yuncu ha dato al Dean Yüncü una conversazione piacevole e interattiva con gli studenti durante la prima lezione. Dando informazioni sulla sua vita scolastica e sulla sua carriera, Yüncü ha dato importanti consigli agli studenti sull’educazione e la vita in medicina.

GIBTU Vice-Rettore e Preside della Facoltà di Medicina Prof. Il Dr. Mehmet Yüncü ha detto: “Può sembrare che tu abbia 6 lunghi anni davanti a te, ma credimi, il tempo vola così velocemente e non crederai a come sta finendo la scuola. Abbiamo un team di insegnanti molto piacevole, insegnanti molto preziosi. Per favore chiedi, sforzati di imparare, non lasciare andare i tuoi insegnanti. Siamo ancora più motivati ​​quando vediamo il tuo amore per l’apprendimento. Per favore, forzaci”, ha detto.

Abbiamo dei laboratori molto carini

Il decano Yüncü, che ha trasmesso le sue esperienze agli studenti per elevarsi nel migliore dei modi, ha detto: “Quello che devi fare in questo processo è attrezzarti nel modo migliore, sia scientificamente che socialmente. Lavoriamo sodo per assicurarti la migliore istruzione. Ci aspettiamo molto da te in cambio. Abbiamo dei laboratori molto carini. Anche in questo caso, abbiamo un laboratorio su cui stiamo lavorando da molto tempo per rafforzare la sua infrastruttura. Questi 6 anni saranno i sei anni durante i quali getterai le basi. Vedrai molte lezioni, sono tutte correlate tra loro, le teorie in questi libri di testo sono le informazioni a cui molte persone hanno dedicato la loro vita. Se li assimili e li riconcili, avrai una base molto seria. Come per gli edifici, è molto difficile realizzare le fondamenta quando l’edificio sorge. In questo contesto, apprezza questi momenti e getta le basi nel miglior modo possibile. Quando le tue fondamenta sono forti, tutto ciò che ci metti sarà più forte.

Salvare una vita è una sensazione indescrivibile

Aggiungendo che considera il rapporto medico-paziente una parte importante della professione medica, il preside Mehmet Yüncü ha affermato: “Salvare una vita è una sensazione indescrivibile. Quando provi questa sensazione, senti di aver salvato tutta l’umanità. Non dimenticare mai che il tuo interlocutore è umano. Agire mettendo le persone al centro del trattamento e delle relazioni. Sii amico dei tuoi pazienti, sii amico di te stesso, sii amico dell’umanità. Possiamo sforzarci di produrre buoni medici, ma essere un buon essere umano è nelle tue mani sopra ogni cosa. Mentre ti sforzi giorno e notte per diventare un buon dottore, non trascurare i tuoi viaggi spirituali e le domande della tua vita per essere una brava persona. Leggi di più, cerca di più. Filosofi come Ibn-i Sina, Akşemsettin, Yunus Emre, Mevlana e Hacı Bektaş-ı Veli cresciuti in queste terre faranno luce sui tuoi viaggi interiori. Come nel campo della scienza, le migliori risorse in questo campo sono disponibili anche nella nostra cultura, nel nostro passato. Lo sforzo di essere una persona buona, coscienziosa ed equa ti arricchirà e renderà il tuo lavoro più significativo e memorabile. Più solide sono le basi della sacra professione, più forte sarà il futuro del nostro Paese e della medicina turca”, ha affermato.

Cajetan Longo

"Tipico nerd dei social media. Giocatore. Appassionato guru di Internet. Generale piantagrane. Studioso del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.