13 medaglie nazionali giovani ginnaste – TRT Spor

L’ultimo giorno dell’organizzazione, svoltosi presso il Ginnasio Olimpico, si sono svolte le finali di strumenti artistici e ritmici.

L’atleta nazionale Volkan Arda Hamarat, che ha gareggiato nell’anello maschile, ha vinto la medaglia d’argento al secondo posto. In questa gara, il francese Paco Fernandes Henriques è arrivato primo e il ginnasta italiano Tomasso Brugnami è arrivato terzo.

L’atleta nazionale Altan Doğan è arrivato primo alla parallela, mentre Yahia Zakaria dall’Egitto e Daniel Carrion Caro dallo spagnolo sono arrivati ​​​​terzi.

Alla trave femminile, l’atleta nazionale Atiye Berra Karademir è arrivata seconda, l’italiana Chiara Barzasi è arrivata prima e la spagnola Font Laia è arrivata terza.

Atiye Berra Karademir, che si è esibita al tavolo del salto ostacoli femminile, ha vinto la medaglia di bronzo al terzo posto. L’atleta italiana Arianna Belardelli ha preso il primo posto nella classifica del volteggio e la spagnola Ona Sanchez ha preso il secondo posto.

L’atleta nazionale Atiye Berra Karademir ha vinto la medaglia d’argento sul pavimento femminile. In questa gara l’italiana Viola Pierazzini ha vinto l’oro e lo spagnolo Font Laia il bronzo.

L’atleta nazionale Hatice Gökçe Emir, che ha gareggiato nella palla di ginnastica ritmica, ha vinto la medaglia d’oro con il primo posto. In questa gara, la ginnasta spagnola Victoria Correia è arrivata seconda e l’atleta egiziana Abeer Ramadan è arrivata terza.

Le medaglie sono state assegnate ai vincitori del concorso.

Nelle competizioni odierne, le ginnaste turche hanno completato l’organizzazione vincendo 13 medaglie, di cui 4 d’oro, 6 d’argento e 3 di bronzo.

Berengar Insigne

"Amante del bacon. Pioniere di Twitter. Tossicodipendente di Internet. Appassionato esperto di social media. Evangelista di viaggi. Scrittore. Ninja della birra."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.