Una prima volta da anni: Italia e Argentina si affronteranno in “Finalalissima”

Sarà il primo nel mondo del calcio dopo 29 anni. L’Italia campione di EURO 2020 e l’Argentina campione di Copa America 2021 si affronteranno il 1 giugno per il trofeo chiamato “Finalalissima”.

Argentina e Italia si incontreranno a ‘Finalalissima’

Gli appassionati di calcio vivranno l’emozione di una partita gigante mercoledì 1 giugno. I campioni della European Football Association (UEFA) e della Confederation of South American Football (CONMEBOL) si affronteranno allo stadio di Wembley a Londra, in Inghilterra. Il match tra l’Italia campione di EURO 2020 e l’Argentina campione di Copa America 2021 per il trofeo denominato “Finalalissima” inizierà alle 21:45 ora turca.

La vendita dei biglietti per la partita, che sarà ospitata dallo stadio di Wembley, sarà disponibile sul sito web della UEFA giovedì 24 marzo. I prezzi dei biglietti nello stadio con una capacità di 86.000 spettatori varieranno tra le 25 e le 99 sterline.

UEFA e CONMEBOL mirano a essere una forza unificante tra i tifosi unendo paesi e culture con la coppa chiamata “Finalalissima”.

29 anni di nostalgia stanno per finire

I campioni d’Europa e d’America si sono incontrati l’ultima volta nel 1993. La Danimarca, vincitrice del Campionato Europeo di Calcio UEFA, ha condiviso la sua carta vincente con l’Argentina, che ha avuto un lieto fine in Copa America, nella Coppa Artemio Franchi. Nella partita giocata allo stadio Jose Maria Minella di Mar del Plata, in Argentina, l’Argentina di Diego Armando Maradona ha vinto il campionato ai calci di rigore. Nel primo incontro dei campioni dei due continenti, la Francia ha battuto l’Uruguay 2-0 nel 1985.

Ricapitoliamo le immagini della partita in cui l’Argentina ha battuto la Danimarca:

Inserito da Kubilayhan Kavrazli

Editore: Doga Productdul

Berengar Insigne

"Amante del bacon. Pioniere di Twitter. Tossicodipendente di Internet. Appassionato esperto di social media. Evangelista di viaggi. Scrittore. Ninja della birra."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.