Tecnologie del calcio mondiale 2022

Gli sviluppi tecnologici continuano a fare innovazioni rivoluzionarie nel settore sportivo. Le tecnologie calcistiche che verranno utilizzate nella Coppa del Mondo 2022, che si terrà in Qatar il 21 novembre e il 18 dicembre, richiamano l’attenzione sull’ultimo traguardo raggiunto nelle tecnologie sportive.

La Coppa del Mondo 2018, di cui la Francia è campionessa, prenderà il via con una partita tra i padroni di casa del Qatar e dell’Ecuador all’Al Bayt Stadium in Qatar. Il 20 novembre e il 18 dicembre 32 squadre nazionali si sfideranno per il titolo mondiale.

Tassi di visualizzazione previsti per la Coppa del Mondo 2022

Si prevede che i Mondiali del 2022 saranno seguiti da 5 miliardi di persone, più della metà della popolazione mondiale. ExpressVPNIl calcio è lo sport online in diretta più visto in Turchia, secondo i tassi di visualizzazione delle partite in diretta. Di conseguenza, possiamo prevedere che la Coppa del Mondo 2022 che si terrà in Qatar sarà seguita da vicino dalla Turchia.

Sistema VAR (assistente video arbitro)

Che cos’è il sistema di arbitro dell’assistente video? Il sistema VAR, utilizzato per la prima volta nella partita tra Francia e Italia nel 2016, è stato approvato dall’International Football Association Board nel 2018. Il sistema VAR è stato utilizzato anche nella Premier League inglese durante la stagione 2019/2020.

Il sistema VAR viene utilizzato per rivedere le decisioni prese dall’arbitro di gara di una squadra di tre piuttosto che di una singola persona. Il sistema VAR può essere utilizzato per rivedere possibili violazioni dei goal, cartellini rossi e decisioni sui rigori.

Il sistema VAR sarà utilizzato durante la Coppa del Mondo FIFA 2022.

Sistema semiautomatico di fuorigioco

Il sistema di fuorigioco semiautomatico basato sull’intelligenza artificiale è una nuova tecnologia da utilizzare con il sistema VAR. Riprodurre il flusso della trasmissione TV quando è instabile è ormai un ricordo del passato. Per questo nuovo sistema, in cui verranno esaminate le decisioni di fuorigioco basate sulla posizione, questo sistema, in cui verranno utilizzate 12 telecamere e palloni ad alta tecnologia, verrà analizzato con animazione 3D.

12 telecamere saranno posizionate sul tetto dello stadio e l’intelligenza artificiale traccerà i dati da 29 punti sul corpo dei calciatori Tecnologia userà. I dati della telecamera e della palla verranno elaborati in modo rapido e accurato in modo da consentire agli assistenti arbitrali di prendere decisioni in pochi secondi.

Al Rihla

Annunciato come pallone ufficiale per la Coppa del Mondo del Qatar 2022 nel marzo 2022, Al Rihla migliorerà il sistema VAR con i dati e le informazioni che fornisce e consentirà agli ufficiali di gara di prendere decisioni molto più rapide e accurate.

Al Rihla, che riunirà intelligenza artificiale e dati sulla posizione dei giocatori, contribuirà alla tecnologia semiautomatica del fuorigioco della FIFA e accelererà il processo decisionale fornendo informazioni istantanee agli assistenti video arbitrali.

Il nuovo sistema di sospensione, situato al centro di Al Rihla, è dotato di un sensore di movimento IMU (Inerial Measurement Unit) a 500 Hz in grado di calcolare l’accelerazione e il movimento rotatorio. Questa tecnologia della palla, che fornirà dati accurati di velocità angolare e accelerazione lineare, non verrà notata dai giocatori né influenzerà in alcun modo le loro prestazioni.

Tecnologie per gli stadi della Coppa del Mondo del Qatar

Il Qatar ha costruito sette stadi per la Coppa del Mondo del Qatar 2022. Ha anche costruito un nuovo sistema di metropolitana e un nuovo aeroporto per i futuri visitatori per rendere più facile per i visitatori della Coppa del Mondo viaggiare tra gli stadi.

Gli stadi dispongono di hotspot Wi-Fi e stazioni di ricarica a energia solare. Gli stadi sono dotati di tecnologia di raffreddamento e purificazione dell’aria. La temperatura dell’aria sarà fissata a 21 gradi sia in campo che sugli spalti.

Cajetan Longo

"Tipico nerd dei social media. Giocatore. Appassionato guru di Internet. Generale piantagrane. Studioso del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.