Sogno di viaggio – Ucraina / Leopoli

Quando un mio amico, che sa che mi piace fare programmi di viaggio, mi ha detto che voleva andare a Leopoli per il fine settimana, ho iniziato a suonare. Ho iniziato con la prenotazione di un volo che partiva da Sabiha Gökçen e ho proseguito prenotando un hotel in centro città. Dopo essere arrivati ​​a Leopoli alle 14:25 ora locale, abbiamo fatto il check-in nell’hotel prenotato nel giusto centro città e abbiamo girato per le strade di Leopoli.

In primo luogo, il centro di Leopoli Rynok Meydanna Andammo. L’intera città è quasi raggiungibile a piedi da questa piazza, che può essere definita il cuore della città. Non è necessario utilizzare la metropolitana o l’autobus. È successo quasi ogni giorno almeno una volta, forse un paio di volte; sia per rilassarsi nei loro caffè o per mangiare nei loro ristoranti.

Piazza Rynok

in piazza Rynok Caffè CentauroEravamo un po’ stanchi e ci siamo presi una pausa caffè. Accanto al caffè, abbiamo ordinato il dolce mitteleuropeo, oltre al famoso dolce Strudel di Leopoli.

Dopo aver effettuato alcune visite pomeridiane per conoscere il nostro ambiente, la corte italiana Siamo andati a vedere. La Corte Italiana, con la sua architettura in stile rinascimentale, è anche conosciuta come la Italiano Corte Uno dei luoghi da non perdere a Leopoli. Lviv è già una città romantica e affascinante con la sua struttura architettonica simile ai piccoli centri dell’Europa centrale, e il cortile italiano è uno dei luoghi più romantici della città.

Italiano Corte

Molto interessante per cena, torturandoli, in Valovaya St 20 Steakhouse‘ Io raccomanderei. Poiché puoi mangiare varietà alla griglia, questa è una delle specialità ucraino-russe. Borsch Puoi anche provare piatti speciali come Per coloro che non mangiano carne, le pita che abbiamo ordinato erano quasi come il Khachapuri georgiano.

dopo mangiato Boulevard Chevckenko insieme a In via Virmenska Abbiamo fatto un giro e finito la notte.

Après nous être réveillés bien reposés pour notre deuxième journée à Lviv et avoir pris le petit déjeuner à l’hôtel, nous avons reçu des informations sur les lieux à visiter autres que la liste que nous avons préparée de l’office du tourisme du centre- città. Il nostro tour si è svolto in Rynok Square. Municipio con la sua visita. 400 gradini all’interno dell’edificio Ratusa il tuo turno Abbiamo visto çkp, ehri kubak.

Municipio

Prossimo Lampada da parete Boim var. Anche questa chiesa, costruita tra il 1609 e il 1615, si trova a Rynok. Era lì.

Successivamente costruito nel 1880 Pototsky il tuo palazzo Siamo andati a visitare. Era un bel palazzo, come i palazzi classici dell’Europa centrale, con un magnifico giardino, ma non così grandioso come quelli di Vienna.

La pausa pranzo del defunto a Halytska St. 20 a Caffè nero al mieleAbbiamo anche donato. Il nostro programma dopo cena includeva una visita alla sinagoga. Sebbene ci siano molte sinagoghe in città, la più conosciuta Via Vanne Fedorava a 27 Sinagoga della Rosa d’Oro Siamo andati a visitare. Abbiamo potuto fotografare solo il cortile esterno della sinagoga, che ora è in rovina.

città dei musei

Leopoli può anche essere chiamata la città dei musei. Ci sono molti musei a tema interessanti come il museo della farmacia, il museo del cioccolato, il museo della birra, il museo militare e delle armi, ecc. Ne abbiamo scelti alcuni e li abbiamo visitati. anche, pure Cimitero di Leopoli Lychakiv, Il cimitero dove si trovano le tombe di statisti, scrittori e artisti è stato molto interessante da visitare, così come i cimiteri di molti paesi come Buenos Aires, Mosca e Berlino.

La storica caserma dei pompieri con il suo tetto rosso è uno degli edifici da vedere ed è un buon posto per gli appassionati di fotografia.

Poi Svobody Ave. a 28 musica lirica Siamo andati a visitare. Come molti teatri d’opera in Europa, è maestoso e vale la pena vederlo. Se ne hai la possibilità, puoi prenotare un biglietto in anticipo e assistere a un’opera oa un balletto al mattino o alla sera.

musica lirica

Abbiamo cenato al Pravda Beer Theatre in Rynok Square. Abbiamo trascorso una serata divertente con musica dal vivo. Il posto con un balcone e un arredamento interessante era molto carino. Come suggerisce il nome, vi consiglio di assaggiare birre di diversi gusti. Abbiamo terminato la notte qui.

Come prima tappa dopo la colazione in hotel il nostro terzo giorno a Leopoli Seyir Terasna (Castello Superiore) Andammo. È stato molto bello guardare Kubak dalla terrazza, a circa 20-30 minuti da Rynok Square.

Dopo aver osservato la città dall’alto, abbiamo deciso di visitare chiese con architetture diverse. Poiché Leopoli è una città più vicina all’Europa centrale, ci sono per lo più chiese con un’architettura diversa dal periodo barocco e rinascimentale, invece di antiche chiese di architettura russa. Innanzitutto Checheta St. unaa Chiesa di Sant’Andrea Siamo andati a visitare. E poi Chiesa cattolica latina, Cattedrale armena e Cattedrale di San Giorgio venni. Vale la pena vedere la diversa architettura di ciascuno e le vetrate colorate all’interno.

caffè mio

Verso la miniera di caffè ci sei mai stato ti consiglio di andare alla miniera di caffè, dove stimolano la produzione di caffè a Leopoli, quasi come l’estrazione di una miniera di carbone, e di fare una pausa caffè nel suo soggiorno. “Quel posto speciale in Rynok Square”fare il caffè‘Visita essenziale.

A questo punto, abbiamo deciso che sarebbe stata una buona idea prendere il treno turistico della città da Rynok Square. Abbiamo pensato che se ci fossero stati posti in cui entrambi vi stavate riposando e vi siete persi di vista, li avremmo visti in questa occasione. Il treno, che ci porta nei luoghi che visitiamo con le cuffie che ci mettiamo nelle orecchie, nel cappotto Hop On Hop Off, è stato per noi molto piacevole e piacevole.

Se ti piacciono le passeggiate nella natura, questo è un luogo ideale per distendersi e rilassarsi. Parco Strysky o Taras Shevckeno formica e parco ideale. Non ci stanchiamo mai di passare scoiattoli, foglie verdi in primavera e foglie marroni in autunno.

Nel concetto di clan militare nella strada parallela a Rynok street, un soldato armato ha chiesto una password e ha portato la nostra cena all’interno, come risposta. Ucraina È un posto interessante e da non perdere dove puoi entrare quando lo dici e dove il soldato di turno offre un bicchiere di vodka. Kryivka rimane.’Abbiamo mangiato anche noi.

COSA MANGIARE, COSA FARE IN LVV?

Ho scritto di sfuggita gli argomenti sopra, zuppa di borsch, Oltre al caffè, condivido anche alcune specialità ucraine oltre allo strudel.

Banosh: Banosh, uno dei piatti caratteristici dell’Ucraina, “Cosa mangiare a Leopoli?” che chiedi sarà una delle risposte più popolari che riceverai da Leopoli. Se vuoi poter dire di aver acquisito l’esperienza necessaria sulla cultura culinaria di Leopoli, dovresti assolutamente provare questo famoso piatto a base di farina di mais.

Vareniki: Vareniki, un tipo di pasta, assomiglia a mantya. Generalmente, le palline di pasta con formaggio all’interno vengono bollite e mangiate con piacere dopo essere state versate o versate sopra. Eh certo, non dimentichiamo che una crema in più, molto diffusa in città, aggiunge un sapore diverso al vareniki.

holubtsi: Un piatto delizioso simile ai nostri involtini di cavolo cappuccio.

Puoi assaggiare una varietà di liquori alla frutta nei pub o nei bar, oltre a vino e birra tipici di Leopoli.

È l’ultimo giorno del lungo weekend che abbiamo trascorso a Leopoli. Dopo la colazione a buffet in hotel, abbiamo acquistato souvenir come calamite, tazze, sottopentola e barrette dai negozi di souvenir. Durante il nostro viaggio, siamo andati in alcuni posti che ci sono davvero piaciuti e che volevamo rivedere, per poter trascorrere un po’ di tempo. Abbiamo cercato di alleviare la nostra fatica di viaggio nel loro caffè.

Il nostro volo di ritorno era alle 16:20. Quando abbiamo preso il volo per l’aeroporto Sabiha Gökçen di Istanbul, siamo stati felicissimi di scoprire una nuova cultura e una nuova geografia.

***

Cari lettori, tutta la descrizione del tour di Leopoli che avete letto finora è frutto dell’immaginazione. Non ho mai visto Leopoli. Non sono mai stato in Ucraina. Come ho detto nella mia introduzione, quando un mio amico mi ha chiesto di preparare una visita a Leopoli, ti ho inoltrato la visita di cui sopra come se l’avessi fatto, sulla base del mio motto “Tutti i viaggi iniziano con il sognare prima”, con un ‘sogna un viaggio’ tesoro. Sembra che includerò questa destinazione nel mio programma alla prima occasione.

Il viaggio è una passione…

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.