L’addio del premier Meloni a Berlusconi: addio Silvio

È morto il leader del partito Forza Italia ed ex primo ministro Silvio Berlusconi, uno dei partner della coalizione di governo in Italia.

La notizia della morte di Berlusconi, 86 anni, ha provocato shock nel Paese.

Il primo ministro italiano Giorgia Meloni, che ha cancellato tutti i suoi programmi dopo l’annuncio della sua morte, ha elogiato il suo partner di governo.

La Meloni, che ha pubblicato un messaggio di cordoglio a Berlusconi, ha criticato il politico in questione. “Una delle figure più influenti della storia italiana” definito come.

“Era un guerriero, non aveva paura”

Il primo ministro Meloni ha affermato che Silvio Berlusconi ha fatto passi da gigante nella politica, nella comunicazione e negli affari:

Silvio Berlusconi è stato soprattutto un guerriero, un uomo che non ha mai avuto paura di difendere le proprie convinzioni.

È proprio questo coraggio e questa determinazione che lo hanno reso uno degli uomini più influenti della storia italiana.

“Ha insegnato all’Italia che non bisogna arrendersi mai”

Meloni, “Con lui l’Italia ha imparato a non imporsi mai limiti. Ha imparato a non arrendersi mai”. Egli ha detto.

“Addio Silvio”

Spiegando che hanno avuto molti conflitti con Silvio Berlusconi e che entrambi hanno vinto e perso in questo processo, il Primo Ministro italiano ha concluso le sue osservazioni come segue:

Insieme raggiungeremo gli obiettivi che ci siamo prefissati. Addio, Silvio.

Presidente Mattarella: È stato un grande leader politico

Un messaggio è stato condiviso anche dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Mattarelle, “È con profonda tristezza che apprendo la notizia della morte di Silvio Berlusconi, fondatore e leader di Forza Italia, protagonista della politica e delle istituzioni repubblicane italiane”. Egli ha detto:

Berlusconi è stato un grande leader politico che ha segnato la storia della nostra Repubblica e ne ha influenzato paradigmi, abitudini e stile.

Ritorno al Senato dopo 9 anni

Il leader del partito Forza Italia, Silvio Berlusconi, poi espulso dal Senato e bandito dalla politica per 6 anni a causa della sua condanna per evasione fiscale nel 2013, è tornato alla sua linea di partito al Senato dopo 9 anni.

I senatori dell’alleanza di destra hanno applaudito il ritorno di Silvio Berlusconi, 86 anni, al Senato.

Berlusconi, nel suo discorso dalle sedi del suo partito al Senato, ha detto che sosterranno il governo di cui fanno parte nel voto di fiducia e che lavoreranno lealmente.

Non lasciarlo passare inosservato




Svelato il programma dei funerali di Silvio Berlusconi

Dettagli novità →

Non lasciarlo passare inosservato




Muore l’ex primo ministro italiano Silvio Berlusconi

Dettagli novità →

Berengar Insigne

"Amante del bacon. Pioniere di Twitter. Tossicodipendente di Internet. Appassionato esperto di social media. Evangelista di viaggi. Scrittore. Ninja della birra."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *