La Turchia dovrebbe portare avanti la bandiera nella protezione dell’ambiente

Il primo evento di arrampicata secondo gli standard internazionali in Turchia, organizzato sotto la guida del Comune Metropolitano di Kocaeli, sotto il coordinamento della Direzione Provinciale della Gioventù e dello Sport e della Federazione Turca di Alpinismo, si è svolto sotto il nome di “Ballıkayalar Climbing Festival” . Durante l’Honey Rocks Climbing Festival, che si è tenuto nel Parco Naturale di Ballıkayalar, è stato realizzato un concept che comprende concerti, interviste, workshop divertenti e un concorso pluripremiato, organizzato con il supporto e la partecipazione dei club di alpinismo che operano a Kocaeli. All’evento si sono dati appuntamento alpinisti professionisti, dilettanti e amanti della natura.

CONCERTO, INTERVISTA, LABORATORI DI ANIMAZIONE

Il Parco Naturale di Ballıkayalar, la cui bellezza naturale è stata preservata grazie agli sforzi del Comune Metropolitano di Kocaeli, attira l’attenzione come centro per l’alpinismo, il campeggio, l’escursionismo, l’arrampicata su roccia e gli sport del canyon. Alpinisti locali e stranieri si sono riuniti al Ballıkayalar Climbing Festival. Sindaco della Municipalità Metropolitana di Kocaeli Assoc. Erano presenti il ​​dottor Tahir Büyükakın, il sindaco di Gebze Zinnur Büyükgöz, il presidente del distretto di Gebze del partito AK Recep Kaya e il presidente del ramo giovanile di Gebze Enes Altuntaş. Dopo il discorso del presidente Büyükakın, si è svolta l’intervista del giornalista-scrittore Coşkun Aral e sono iniziate le attività.

LA PROTEZIONE AMBIENTALE DEVE PORTARE LA BANDIERA DELLA TURCHIA

Intervenendo al primo evento di arrampicata su roccia tenutosi in Turchia secondo gli standard internazionali, il presidente Büyükakın ha richiamato l’attenzione sul fatto che Kocaeli potrebbe essere il centro degli sport all’aria aperta. Il presidente Büyükakın ha parlato dell’importanza della consapevolezza ambientale nel suo discorso. Il presidente Büyükakın ha dichiarato: “Per la prima volta in Turchia è stata organizzata un’organizzazione con standard internazionali. Dal momento che Kocaeli è chiamata una città industriale, c’era la percezione di una città grigia, quindi penso che fosse ingiusto. Il 50% di Kocaeli è foresta. Abbiamo due mari, un lago e una stazione sciistica. Kocaeli è il centro per gli sport estremi della natura e gli sport acquatici. Quello che dobbiamo fare è aumentare la consapevolezza. La Turchia dovrebbe essere il paese più sensibile in termini di consapevolezza ambientale e dobbiamo combatterlo insieme. Dobbiamo proteggere il nostro ambiente. Siamo la comunità di un profeta ambientale che diceva: “Pianta alberi anche se arriva il giorno del giudizio finale”. Per questo motivo, la Turchia dovrebbe portare la bandiera della protezione ambientale. Se non stiamo attenti, questo mondo sarà sempre inabitabile. Dobbiamo lasciare un buon futuro ai nostri figli, non a noi stessi. Insieme, dobbiamo diffondere la consapevolezza ambientale in tutto il mondo. Ancora più importante, voglio che cresci i nostri figli con questa consapevolezza.

PRIMO GIORNO INTERVISTA CONCERTO SEMIFINALE DIVERTIMENTO

Il parco naturale Gebze Ballıkayalar nel villaggio di Tavşanlı a Gebze, che ospita anche una ricca biodiversità, ha assistito a scene colorate con il festival dell’arrampicata nel fine settimana. Le gare di qualificazione delle semifinali si sono svolte il primo giorno dell’Organizzazione Sportiva Natura. I partecipanti hanno partecipato ad attività come Trekking nella foresta scout, Pedal Board (sotto i 15 anni), Survivor Trail (sotto i 15 anni), Move Board, Climbing Experience a Ballıkayalar (sopra i 15 anni) su una pista di 1,5 km. Il concerto di Can Gox si è tenuto alle 20:00 di sera.

I PREMI DEL SECONDO GIORNO SONO STATI VINTI

Per due giorni, sotto il coordinamento degli arbitri nominati dalla federazione, si sono svolte gare di arrampicata in 4 categorie Giovani-Donne-Uomini e Maestri su percorsi determinati con la partecipazione di alpinisti senior. Sabato si sono svolte le qualificazioni e le semifinali e domenica le gare finali. Il Ballıkayalar Climbing Festival si è concluso con i vincitori che hanno ricevuto i premi dopo le gare finali. Sono stati distribuiti buoni regalo da 7.000 TL per il primo posto, 6.000 TL per il secondo e 5.000 TL per il terzo posto.

VINCITORI DEL FESTIVAL DELL’ARRAMPICATA BALLIKAYALAR

Categorie Premi

Donne (18-40 anni) Primo premio Buono regalo di 7.000 TL

1. Selma Yavsan

2. Ayperi Su Karakoyun

3. Cigdem Bozdemir

Uomini (18-40 anni) Secondo Premio Buono Regalo 6.000 TL 1° Brigata Elbasan

2. Emiro Ispirili

3. Burç Emre Altuntas

Master Women (over 40) Terzo Premio 5.000 TL regalo 1. Ayşen Aydın

2. Aynur Zorlu Yasar

Maestri Uomini (over 40)

1. Cevat Demirci

2. Sonm Erkaya

3. Halit Guven

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.