La reazione dell’Italia alla Russia – Yeni Akit

Direttore Europeo del Ministero degli Esteri russo Alessio Paramonovha detto all’agenzia Ria Novosti che l’Italia ha implementato nuove sanzioni contro la Russia “conseguenze irreversibili” e come ha detto il ministro della Difesa italiano Lorenzo Guerini durante il periodo della pandemia. RussiaHai chiesto aiuto, ma per ora “falchi anti-russi” La sua affermazione di essere uno di loro è stata accolta con una grande reazione in Italia.

Il presidente del Consiglio Draghi, nella sua dichiarazione scritta, si è rivolto al ministro della Difesa Guerini,“Voglio esprimere la mia solidarietà al ministro Guerini, che ha subito l’aggressione del governo russo. Il confronto tra l’occupazione dell’Ucraina e il periodo epidemico in Italia è odioso e inaccettabile”. usato le frasi.

Anche il ministero degli Esteri italiano ha reagito alle osservazioni del funzionario del ministero degli Esteri russo con una dichiarazione scritta.

Affermando che l’Italia continuerà ad agire con i suoi partner europei e internazionali per riportare la Russia nel quadro del diritto internazionale, il ministero degli Esteri italiano ha affermato che il direttore europeo del ministero degli Esteri russo, Alexei Paramonov, ha affermato che nuove sanzioni contro la Russia saranno avere “conseguenze irreversibili”. Respingiamo fermamente le sue dichiarazioni minacciose e chiediamo alla Federazione Russa di cessare la sua aggressione illegale e brutale contro l’Ucraina, che condanniamo fermamente”.

Anche il ministro della Difesa Guerini ha definito “propaganda” la reazione della Russia.

Anche altri politici italiani hanno condiviso un messaggio di sostegno e solidarietà per Guerini.

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.