La lezione di Adana agli chef italiani E! News UK

12 chef italiani partecipanti all’Adana Food Heritage Project hanno imparato a cucinare l’Adana kebab e i piatti dimenticati della città. I kebab cucinati dagli chef al barbecue hanno ottenuto il massimo dei voti per il loro gusto.

class=”medianet-inline-adv”>

L’organizzazione italiana Wigwam, che riunisce i sapori locali con il mondo e vari studi nei settori dell’alimentazione, dell’ambiente e dell’agricoltura, ha inserito Adana nella sua rete. 12 chef italiani, che fanno parte del progetto Adana Food Heritage, che è sostenuto dal “Common Cultural Heritage: Grants Program for Conservation and Dialogue between Turkey and the European Union” svolto in collaborazione con la Federazione Adana Taurus, Çukurova University e Wigwam, è venuto in città.

Dopo i corsi di cucina e il concorso, si è svolto ad Adana un evento di condivisione del patrimonio alimentare con la partecipazione di chef italiani e turchi. Insieme agli chef di Adana, gli chef, che hanno assaggiato piatti quasi dimenticati in città e hanno imparato a cucinare, hanno insegnato anche piatti locali del loro paese a chef turchi. Nella cucina di un hotel di città, gli chef hanno imparato a cucinare l’Adana kebab, uno dei piatti più popolari della Turchia, e la carne macinata con l’armatura e hanno pugnalato una bottiglia. Successivamente, gli spiedini alla griglia hanno ottenuto il massimo dei voti per il loro gusto.

class=”medianet-inline-adv”>

“Abbiamo introdotto anche gli aperitivi”

Il presidente della Federazione Adana Taurus Cenap Erol ha ringraziato i partecipanti e ha affermato che si aspettavano che il progetto contribuisse alla città. Koray Türk, vicepresidente della Federazione dei cuochi turchi, ha dichiarato: “Abbiamo cucinato e assaggiato i piatti locali italiani e Adana con i nostri chef ospiti. Lavoriamo sin dalle prime ore del mattino. Abbiamo incontrato l’Adana kebab, che è fatto con la carne macinata dei nostri maestri. Inoltre, le nostre tavole sono rinomate per i loro ricchi antipasti. Abbiamo anche avuto l’opportunità di presentarli.

Lezione di Adana agli chef italiani

” ABBIAMO FATTO UNA GRANDE SCOPERTA”

Il presidente del coordinatore di Wigwam Efrem Tassinato ha affermato che operano in 21 paesi e ha notato che sono stati felici di includere Adana nella loro rete. Tassinato ha detto che il lavoro svolto è stato fruttuoso e ha detto: “Non conoscevamo l’Adana kebab, ma quando siamo venuti qui abbiamo imparato come è fatto e abbiamo fatto una grande scoperta. Quello fatto sotto forma di doner kebab è chiamato ‘kebab’ in Europa. Ci è piaciuto impararlo qui, abbiamo acquisito una conoscenza molto più profonda. I nostri amici hanno imparato a conoscere la cucina turca in dettaglio e siamo stati molto felici di offrire loro i sapori italiani”, ha detto.

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.