La cerimonia di partenza si è svolta nell’organizzazione ‘Baja Troia Turkey 2022’

Si è svolta a Çanakkale la cerimonia di inizio dell'”International Baja Troia Turkey 2022″ organizzata dall’Istanbul Off Road Club (İSOFF), che ha ottenuto lo status di candidato alla Coppa dei Campioni di sci di fondo Baja dalla Federazione Internazionale di (FIA).

L’inizio simbolico della gara, organizzata dal 2017 come tappa turca della serie internazionale di gare fuoristrada “East European Tout Terrain Series”, è stata data dal governatore di Çanakkale İlhami Aktaş a Kordon Boyu.

A Baja Troia Turchia 2022, i partecipanti percorreranno oltre 900 chilometri in 8 tappe con 42 veicoli.

Nelle gare in cui i veicoli 4×4 e gli UTV mostreranno le loro prestazioni ad alta velocità, parteciperanno squadre provenienti da Polonia, Grecia, Bulgaria e Italia, nonché i principali nomi del ramo fuoristrada dalla Turchia.

La natura e la trama storica di Çanakkale saranno presentate anche ai corridori che partecipano alla gara di diversi paesi. Le gare termineranno il 25 settembre.

L’osservatore della FIA Raymond Johansson, il presidente İSOFF Kubilay Tüfekçi, il direttore provinciale della gioventù e dello sport Ömer Kalkan, il direttore di gara della Baja Troia Turchia Özlem Mestçi, il direttore degli sport di gara Selahattin Toper e il rappresentante provinciale della Federazione turca di sport motoristici Mustafa Kansu e molte persone hanno partecipato alla cerimonia di partenza .

SCEGLIIAMO PER TE

Urbano Caruso

"Creatore. Inguaribile guru degli zombi. Impenitente fanatico dei viaggi. Scrittore. Orgoglioso organizzatore. Ninja di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.