Kilis Olive Oil continua ad aprirsi al mondo – Attuale

Il governatore Recep Soytürk ha ricevuto ospiti dall’Italia nel suo ufficio nell’ambito del programma “Nuovi approcci alla formazione nella produzione e degustazione di olio d’oliva”. Ha ospitato nel suo ufficio una delle personalità più note della Turchia, l’esperto di degustazione Elvan Uysal Bottoni, l’oleologo esperto di olio d’oliva Luca Mencaglia e l’esperta di vigneti Valentina Favretto.Durante la visita, sono stati scambiati idee su nuovi approcci e strategie per aggiungere più valore a Kilis Olive Olio.

Nuovi approcci nella produzione di olio d’oliva e formazione alla degustazione

In questa formazione; Vengono trattati l’olivicoltura generale, le tecnologie di produzione dell’olio d’oliva e la formazione di base sulla degustazione.La formazione sulla degustazione viene svolta secondo la metodologia di analisi determinata dal Consiglio oleicolo internazionale (UZK) e da esperti riconosciuti dal Consiglio oleicolo internazionale. L’obiettivo della formazione è trasmettere i principi dell’analisi sensoriale dell’olio d’oliva e mettere in pratica le proprietà negative e positive.

Programma Olive Kilis-Italia

Con il programma organizzato dall’Agenzia di sviluppo İpekyolu, mira a introdurre ulteriormente l’olio d’oliva Kilis nel mondo e aumentarne l’esportazione. In questo processo, l ‘”olio d’oliva di raccolta anticipata” prodotto a Kilis ha vinto una medaglia d’oro l’anno scorso al concorso di olio d’oliva monocultivar tenutosi a Milano, in Italia, dal 2010 e gestito dal famoso gourmet italiano Gino Celletti. L’agenzia prevede di riunire gli olivicoltori di Kilis, i produttori di olio d’oliva e gli esperti di olio d’oliva in Italia a novembre.

Chi è Elvan Uysal Bottoni?

Nato il 3 novembre 1974 a Istanbul, Elvan Uysal Bottottoni si è laureato alla Hacettepe University of English Language and Literature. Ha lavorato a lungo nel campo dei media scritti e visivi in ​​Turchia e in Italia. Vive a Roma, in Italia, dal 2000. Ha lavorato per due anni come supervisore delle trasmissioni turche al canale Alice TV. Allo stesso tempo, Bottoni, che è ancora editorialista del quotidiano Hürriyet, è un esperto di olio d’oliva. Bottoni, che scrive spesso di olio d’oliva nella sua rubrica, ha scritto “Per l’olio d’oliva”Nei nostri pasti dobbiamo avere olio d’oliva, sia del nord che dell’est, con polifenoli alti o bassi, ma deve essere irreprensibile”. Penso che spieghi molto bene l’importanza che attribuisce all’olio d’oliva nella sua dichiarazione.

Chi è Luca Mencaglia?

È il direttore dell’impianto di trasformazione delle olive di Centumbria, uno dei principali produttori di olio d’oliva in Italia, e un oleologo o specialista dell’olio d’oliva. Per far emergere il miglior olio d’oliva e altri prodotti olivicoli, Luca Mencaglia non si occupa solo di tutte le fasi della produzione dell’olio d’oliva in fabbrica, ma si impegna anche a dialogare con tutti i produttori di olive da cui l’azienda acquista i prodotti . Partecipa anche alla formazione degli agricoltori.

Chi è Valentina Favretto?

Dal 2016 lavora come specialista di degustazione presso Anag, l’Associazione Assaggiatori di Bevande all’Uva. Anag è un’associazione senza scopo di lucro fondata nel 1978 presso la Camera di Commercio di Asti, attiva e presente in Italia con numerose associazioni regionali e delegazioni provinciali. Anag promuove una “cultura del buon bere” e sviluppa un prodotto tutto italiano attraverso corsi di formazione, eventi enogastronomici, serate di degustazione e abbinamenti con cioccolato, sigari, carne, formaggio e altri prodotti. Centro notizie Kilispostasi

questo nuovo 87 leggere i tempi.

Cajetan Longo

"Tipico nerd dei social media. Giocatore. Appassionato guru di Internet. Generale piantagrane. Studioso del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.