Inquietante dichiarazione dell’OMS: “Misteriosa epidemia” avvertita

Mentre l’effetto dell’epidemia di coronavirus continua a risuonare in tutto il mondo, una dichiarazione allarmante è arrivata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità…

L’Organizzazione Mondiale della Sanità, che continua il suo lavoro all’interno delle Nazioni Unite, ha annunciato che una nuova e misteriosa epidemia di epatite si è manifestata in 12 diversi paesi e che questa malattia ha colpito i bambini.

Secondo il portavoce, mentre nella dichiarazione dell’OMS è stato affermato che almeno 1 bambino è morto a causa di questa malattia, è stato registrato che questa malattia è stata osservata in 169 bambini.

17 BAMBINI SU 169 SONO MALATTIE GRAVE

È stato riportato che l’infiammazione del fegato si osserva nell’epatite acuta, che è molto rara. Le autorità hanno affermato che 17 dei 169 bambini che si sono ammalati erano in condizioni gravi e avevano bisogno di trapianti di fegato.

Mentre si diceva che la malattia fosse osservata principalmente nel Regno Unito, è stato annunciato che c’erano 114 casi in quella regione. In Spagna, Israele, Stati Uniti, Danimarca, Irlanda, Paesi Bassi, Italia, Norvegia, Francia, Romania e Belgio, è stato riferito che i bambini si ammalano.

Gli scienziati hanno annunciato che l’epatite nei bambini è normale, ma è insolito vedere gravi conseguenze dell’epatite in bambini precedentemente sani. Sottolineando che i pazienti rientrano in diverse fasce di età che vanno da 1 mese a 16 anni, Richard Pebody, un funzionario del Dipartimento europeo dell’OMS, ha affermato: “Sebbene i numeri non siano ancora elevati, è necessario seguirli da vicino”.

Gli esperti hanno anche annunciato che l’epatite misteriosa è diversa dai tipi A, B, C, D ed E.

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.