Il volto aggressivo dell’America | Fulya Soia

class=”medianet-inline-adv”>


RAGAZZA POLITICA DI FAMIGLIA POLITICA ITALIANA

Nancy Pelosi (Nancy Patricia D’Alesandro), succeduta a Kamala Harris, vicepresidente di PROTOCOL, è nata a Baltimora il 26 marzo 1940, ultima di 7 figli di famiglia italiana. Il suo interesse per la politica viene dalla sua famiglia. Suo padre e suo fratello maggiore Thomas hanno servito come sindaco di Baltimora per molti anni.

Il volto aggressivo dell'AmericaAveva solo 12 anni quando ha partecipato per la prima volta al congresso del Partito Democratico con suo padre. All’età di 20 anni (gennaio 1961), partecipò all’inaugurazione presidenziale dell’assassinato John F. Kennedy. Pelosi ha frequentato una scuola superiore cattolica a Baltimora e in seguito ha studiato scienze politiche al Trinity College di Washington nel 1962, conseguendo una laurea.

class=”medianet-inline-adv”>

Il volto aggressivo dell'America
La coppia Pelosi ha 5 figli.

ENTRATA IN POLITICA ATTIVA IL 47

Nel 1963, all’età di 23 anni, sposa Paul Francis Pelosi. Hanno 5 figli e 9 nipoti. La coppia, che ha legami con la Napa Valley, ha un patrimonio complessivo di 29,35 milioni di dollari. Pelosi è la quindicesima persona più ricca del Congresso degli Stati Uniti. Pelosi, che è sempre stata in politica per tutta la vita, è entrata in politica attiva all’età di 47 anni (1987) e i suoi 5 figli dopo aver iniziato l’università. È salito costantemente nel partito fino alle elezioni del 2006, quando il Partito Democratico ha ottenuto la maggioranza alla Camera dei Rappresentanti. È stata la prima donna a guidare una festa nel 2003.

Il volto aggressivo dell'America

ERA CONTRO LA GUERRA IN IRAQ

NANCY Pelosi ha vinto il voto alla Camera il 4 gennaio 2007, diventando la prima donna ad essere eletta Presidente della Camera nella storia degli Stati Uniti. Divenne noto come un “punto di svolta” e un politico “astuto”. Si è opposto alla decisione di “guerra” del 2002 che ha aperto la strada all’invasione americana dell’Iraq nel 2003. Con l’elezione di Obama a Presidente degli Stati Uniti nel 2009, ha sostenuto molti di loro, comprese le politiche note come “Obama Care” che offrivano salute assicurazioni alle persone a basso reddito. Pelosi, che è attivamente coinvolta con le minoranze, è al suo terzo mandato come Presidente della Camera dei Rappresentanti e detiene il titolo di prima donna, prima californiana e prima italoamericana a ricoprire la carica.

class=”medianet-inline-adv”>

Il volto aggressivo dell'America

IL DIRETTORE DELLA MOGLIE DI TRUMP

Pelosi è anche conosciuta come la donna che persino il presidente degli Stati Uniti Trump, descritto come “aggressiva” per via del suo stile nei dibattiti, non riesce a far fronte. Ti chiedi perché? Prima che Trump iniziasse il suo discorso alla Camera dei rappresentanti nel 2020, non ha stretto la mano alla conduttrice Nancy Pelosi. Cosa pensi che abbia fatto Pelosi? Quando Trump è sceso dal podio, ha preso la trascrizione, l’ha strappata e se l’è lanciata sopra la testa.

DIFENDERE LE DENUNCE SUL genocidio armeno

Università Bilgi Direttore del Dipartimento di Relazioni Internazionali Prof. Il dottor Emre Erdogan ricorda che la Turchia ha riconosciuto Pelosi dai negoziati sul disegno di legge che ha accolto le accuse di genocidio armeno. Dice: “Pelosi è stato molto attivo in questi colloqui. Persiste dagli anni ’90, infatti, in uno dei suoi discorsi, ha nuovamente teso i rapporti tra Turchia e Stati Uniti, dicendo: “È tempo che gli Stati Uniti riconoscano le accuse agli armeni. Pelosi è in realtà un tipico democratico della California.

UNA TIPICA DEMOCRAZIA CALIFORNIANA

Che cosa significa? insegnante. Dr. Affermando che Pelosi conduce la politica in un modo che può essere repubblicano con tranquillità, Erdoğan continua: “Perché i politici californiani sono diversi dagli altri in base ai valori. Arnold Schwarzenegger è stato governatore della California come repubblicano, ma è rimasto “moderato”. Perché la California è uno stato ricco di culture per la sua posizione geografica. Il movimento LGBTI-Q e la lobby armena sono molto forti qui. Uno dei problemi principali nello stato è la discriminazione contro gli immigrati afroamericani e ispanici. Pelosi è anche in buoni rapporti con tutte queste minoranze. Soprattutto con gli ispanici e la lobby armena! La base di Pelosi si arricchisce mentre i repubblicani oscillano a destra.

PRIORITÀ DELLA POLITICA INTERNA

“Pelosi sta facendo politica verso questa base elettorale. La forma della politica è troppo “locale”. In altre parole, si preoccupa più degli interessi del proprio partito che degli interessi generali degli Stati Uniti. Trump è un forte sostenitore delle politiche di polarizzazione, non disposto a scendere a compromessi ma mette sempre gli interessi americani al primo posto. Pelosi è il contrario. La sua priorità è la politica interna. Il suo attivismo è orientato alla politica interna. La loro visione generale è una stronzata. Pertanto, il motivo per cui ha esercitato pressioni così forti sulla Cina potrebbe essere perché è una situazione importante per la politica interna piuttosto che parte di una strategia nazionale.

Berengar Insigne

"Amante del bacon. Pioniere di Twitter. Tossicodipendente di Internet. Appassionato esperto di social media. Evangelista di viaggi. Scrittore. Ninja della birra."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.