Il premier italiano Mario Draghi si dimette! Sono apparse le elezioni anticipate

ITALIA Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha annunciato le sue dimissioni nel suo discorso al parlamento. Le elezioni anticipate sono previste nel paese a settembre o ottobre.


sottoscrivi

Il primo ministro italiano Mario Draghi ha dichiarato che avrebbe informato Matterella della sua intenzione di dimettersi dopo che il presidente Sergio Mattarella e i tre partiti della coalizione avrebbero ritirato il loro sostegno al suo governo.

Fonti politiche hanno detto che Draghi si sarebbe dimesso, aprendo la strada a elezioni anticipate a ottobre.

In vista della votazione alla camera alta del parlamento, al Senato, sul pacchetto di aiuti economici predisposto dal governo Draghi per sostenere famiglie e imprese nella lotta contro l’aumento dei prezzi dell’energia dovuto alla guerra in Ucraina, sono aumentate le tensioni politiche in Italia.

Il leader del M5S Giuseppe Conte, che da tempo critica il pacchetto e non trova sufficiente il sostegno riservato alle famiglie, ha annunciato che non prenderà parte al voto al Senato dopo l’incontro con il gruppo di partito.

Ricordando che volevano che Draghi apportasse alcune migliorie al pacchetto, Conte ha detto: “Il Paese è sull’orlo. Siamo l’unico partito che fa pressione sul governo di fronte alle emergenze. Devi passare a una fase diversa. Non bastano le dichiarazioni di Draghi. Non parteciperemo alla votazione. usato le frasi.

Conte ha lanciato il messaggio di apertura al dialogo per un contributo costruttivo.

Mario Draghi, che è stato nominato primo ministro tecnocrate degli esteri nel febbraio dello scorso anno, ha formato un governo di coalizione con un’ampia partecipazione per un’agenda chiara, anche per affrontare gli effetti sociali ed economici della pandemia.

Rivolgendosi al Senato italiano mercoledì mattina, Draghi ha ricordato la richiesta di mantenere il governo al potere nei giorni scorsi e ha affermato che “gli italiani lo vogliono”. Draghi si è detto particolarmente colpito dal sostegno ricevuto da quasi 2.000 sindaci e operatori sanitari.

Due terzi degli italiani…
Secondo un sondaggio di Euromedia, due terzi degli italiani pensano che Draghi dovrebbe rimanere primo ministro.

L’Italia dovrebbe tenere elezioni anticipate a fine settembre o inizio ottobre. Le elezioni generali in Italia erano previste per la prima metà del 2023.

I sondaggi mostrano che se le elezioni si svolgessero oggi la Fratellanza di estrema destra italiana riceverebbe il maggior numero di voti. La leader dei Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, che ha assunto il ruolo di unico partito di opposizione non aderendo al governo Draghi, chiede dalla scorsa settimana elezioni anticipate.

Berengar Insigne

"Amante del bacon. Pioniere di Twitter. Tossicodipendente di Internet. Appassionato esperto di social media. Evangelista di viaggi. Scrittore. Ninja della birra."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.