Il ghiacciaio Presena in Italia è ricoperto da una coltre in modo che non si sciolga

Faceva caldo in Italia. La superficie del ghiacciaio di Prasena iniziò ad essere ricoperta da una coltre gigantesca.

Per evitare un’ulteriore accelerazione dello scioglimento dal 2008, circa 120.000 mq del ghiacciaio Presena sono ricoperti da una copertura geotessile. Questo metodo viene utilizzato ogni anno.

Ci vuole circa un mese per coprire la coperta larga 5 metri e lunga 70 metri. Questa copertura impedisce lo scioglimento del ghiacciaio riflettendo i raggi del sole.

COME PARASOLE PER AUTO

Christian Casarotto, specialista dei ghiacciai del Museo della Scienza di Trento, ha dichiarato: “Questo metodo rallenta lo scioglimento della neve in superficie. Come gli ombrelloni che usi per proteggere la tua auto dal sole in estate, l’energia solare viene riflessa da questa luce- materiale colorato. Lo scioglimento della neve e del ghiaccio è impedito del 70 percento.” .

Il ghiacciaio Presena si è sciolto di un terzo dal 1993. La causa dello scioglimento è il riscaldamento globale.

“Lo scioglimento dei ghiacciai è una delle conseguenze più sorprendenti del riscaldamento globale. È necessario seguire da vicino i ghiacciai per capire cosa accadrà in futuro. È imperativo che i leader mondiali tengano conto di ciò che sta accadendo sul pianeta quando prendere decisioni”, ha detto Casarotto.

La gente del posto, che vive di inverno e di turismo sciistico, dice che se i ghiacciai si scioglieranno e la stazione sciistica chiude, diventeranno “rifugiati ambientali” e dovranno trasferirsi altrove.

Berengar Insigne

"Amante del bacon. Pioniere di Twitter. Tossicodipendente di Internet. Appassionato esperto di social media. Evangelista di viaggi. Scrittore. Ninja della birra."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.