Il Bahçeşehir College torna dall’Italia con una vittoria!

Il Bahçeşehir College ha sconfitto 72-69 la squadra italiana Unahotels Reggio Emilia nella prima partita della finale di Coppa Europa FIBA ​​​​. Circa 300 spettatori turchi hanno assistito alla lotta dagli spalti. La seconda tappa della partita si svolgerà mercoledì 27 aprile presso l’Ülker Sports and Event Hall.

Nella partita iniziata con canestri reciproci, il Bahçeşehir College ha segnato nella prima sezione sotto la guida di Smith. Nonostante Unahotels Reggio Emilia abbia provato a rispondere alla rappresentativa turca con canestri sotto canestro, la squadra rossoblù, che ha ottenuto un contributo da gol da Jones, entrato dalla fascia nell’ultima parte del periodo, ha chiuso il quarto avanti 19-18.

Iniziando bene il secondo quarto, i padroni di casa hanno preso il vantaggio di 27-24 al 14′ grazie ai punti di Johnson. Recuperando rapidamente, il Bahçeşehir College è passato in vantaggio con i punti di Dekker al 15 ‘. La squadra rossoblù è andata negli spogliatoi 40-34 con l’efficace gioco di Salomon nell’area dipinta nel restante settore.

Entrata nel secondo tempo con colpi dietro la linea dei tre punti, la squadra di casa ha vinto il pareggio con il lancio di Thompson al 23′: 43-43. Il Bahçeşehir College ha ripreso il controllo con i canestri di Berkay Candan e Kartal Özmizrak, aumentando il vantaggio a doppia cifra con Jones che ha segnato 43-54 al 28′. L’ultimo periodo è andato con la superiorità della rappresentativa turca 63-47.

Il Bahçeşehir College ha aumentato il divario a 19 punti nell’ultimo periodo. Aumentando la forza in difesa e tirando due tiri dietro la linea dei tre punti, i padroni di casa riducono il vantaggio a 1 punto con il tiro di Cinciarini al 39′: 68-69. Il Bahçeşehir College, che ha mantenuto la propria superiorità grazie al canestro da tre punti di Muhammed Baygül, ha vinto il parco 72-69.

Jamal Jones, che ha segnato 12 punti, è stato il capocannoniere del Bahçeşehir College.

Il soggiorno: Unipol Arena

Arbitri: Fernando Calatrava Cuevas (Spagna), Nicolas Maestre (Francia), Carsten Straube (Germania)

Unahotels Reggio Emilia: Cinciarini 20, Larson, Strautins 8, Johnson 16, Hopkins 6, Thompson 9, Rossi 5, Crawford 5

Collegio Bahcesehir: Hall 6, Muhammed Baygül 4, Smith 11, Berkay Candan 7, Oğuz Savaş, Jones 12, Kartal Özmizrak 11, Dekker 10, Solomon 9, Erkan Yılmaz, Black 2

1° periodo: 18-19

Circuito: 34-40

3. Periodo: 47-63




Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.