Hakan Çalhanoğlu ha portato la Coppa Italia all’Inter

La Juventus ha affrontato l’Inter nella finale di Coppa Italia. Nella partita, terminata 2-2 ai tempi regolamentari, l’Inter ha battuto 4-2 le rivali e ha portato il trofeo al proprio museo. Hakan Çalhanoğlu, il nostro calciatore della nazionale, che ha condotto la partita ai supplementari con un gol dal dischetto, ha giocato un ruolo importante nella vittoria della squadra blu-nera.

L’Inter vince la Coppa Italia 11 anni dopo

Juventus e Inter, i due giganti del calcio europeo, hanno condiviso i loro punti di forza nella finale di Coppa Italia. Circa 70.000 tifosi hanno assistito alla partita giocata allo Stadio Olimpico di Roma.

Iniziando velocemente la partita, l’Inter passa in vantaggio con Nicolò Barella al 7′. La Juventus, che da lì in poi ha aumentato la pressione, è passata in vantaggio nel secondo tempo. La rappresentativa del Torino, che al 50′ ha stabilizzato il punteggio con la rete di Alex Sandro, è passata in vantaggio due minuti dopo con la rete di Dusan Vlahovic.

Prendendosi tutti i rischi dopo aver perso 2-1, l’Inter si è aggiudicata un rigore al 78′. Hakan Çalhanoğlu, portato in vantaggio dal dischetto, ha riportato l’equilibrio con il gol segnato. I tempi regolamentari della partita si sono conclusi con un pareggio per 2-2.

L’Inter di Simone Inzaghi ha dominato i supplementari. La rappresentativa milanista si è aggiudicata il trofeo al museo battendo 4-2 l’avversario con la doppietta di Ivan Perisic al 99° e al 102° minuto. Dopo aver raggiunto un lieto fine in Coppa Italia dopo 11 anni di pausa, l’Inter ha portato il bilancio a otto in campionato. La Juventus, che ha perso in finale contro l’Inter, è in testa alla coppa con 14 scudetti, mentre la Roma seconda ne ha nove.

Immagini di riepilogo delle partite:

Hakan Çalhanoğlu ha vinto la sua prima Coppa Italia in Italia, dove gioca dal 2017.

Inserito da Kubilayhan Kavrazli

Editore: Doga Productdul

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.