Gli studenti delle scuole superiori viaggiano in Europa

51 studenti del Liceo Professionale e Tecnico dell’Anatolia a Kütahya svolgeranno stage in Austria, Germania, Italia e Spagna con il programma “Erasmus+ ed Erasmus Pro”.

La scuola superiore professionale e tecnica Anatolia di Kütahya porterà 51 studenti in stage in paesi come Austria, Germania e Spagna con il programma “Erasmus+ ed Erasmus Pro” nel 2022. Con le risorse fornite dai fondi europei, gli studenti svolgeranno stage con 3 settimane e Programmi di 3 mesi.

Affermando che 51 studenti avranno l’opportunità di fare stage in Europa quest’anno, il preside della scuola Halil Kurt ha dichiarato: “Avevamo progetti che sono stati rinviati a causa della pandemia. Quest’anno abbiamo realizzato per la prima volta il progetto del valore di 75.000 euro e ora stiamo realizzando il nostro progetto 2020, che è il terzo progetto più grande in Turchia, del valore di 185.000 euro. Nel nostro progetto 2020, 51 dei nostri studenti andranno all’estero e 30 dei nostri insegnanti andranno andare all’estero con i nostri studenti.Nella nostra scuola, i nostri studenti si recheranno all’estero da 4 dipartimenti, ovvero tecnologia elettrica ed elettronica, tecnologia dei macchinari e del design, tecnologia dei metalli e tecnologia del mobile e dell’interior design.Andranno in varie aziende in Germania, Italia e Spagna Ci sono 2 diverse opzioni, 3 mesi e 3 settimane, per i progetti. 3 dei nostri studenti andranno in Austria per 3 mesi, lo chiamiamo Erasmus Pro, gli altri nostri studenti sperimenteranno culture ed esperienze diverse con programmi di 3 settimane. La nostra scuola, aperta nel 1945, è la migliore di Kutahya. È una scuola ben consolidata. Con la nostra avventura Erasmus iniziata nel 2006, più di 600 studenti e circa 200 insegnanti hanno avuto l’opportunità di andare in Europa. Come scuola, abbiamo contribuito con 1,5 milioni di euro ai progetti che abbiamo realizzato finora”.

Dichiarandosi felici di far parte del progetto, gli studenti hanno affermato che l’opportunità di stage e formazione in Europa avrebbe portato loro un grande contributo e che volevano lavorare con successo in Turchia grazie alla formazione ricevuta.

Cajetan Longo

"Tipico nerd dei social media. Giocatore. Appassionato guru di Internet. Generale piantagrane. Studioso del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.