Gli atleti dell’Urla Marine Club soffiano come una tempesta in Europa…

Fondata a Smirne nel 2020 Club Marino Urla I suoi atleti hanno reso orgoglioso il nostro paese nel windsurf vincendo 2 campionati europei e 1 3° posto europeo in 2 anni. Abbiamo parlato per voi con l’allenatore Tuğrul Albayraksaran e gli atleti campioni del club…

L’allenatore di successo Tuğrul Albayraksaran, che ha allenato l’Urla Deniz Club sin dal giorno della sua fondazione dopo il Marmara Sailing Club, il Fenerbahçe e il Galatasaray Sailing Club, la Nazionale Olimpica e la Nazionale Techno293, ha dichiarato: “L’Urla Deniz Club è un club sportivo federato affiliato alla Turkish Sailing Federazione. Abbiamo iniziato a giugno 2020. Il nostro club si trova sulla costa della baia di İçmeler. Ero sicuro che gli atleti che lavorano in questa baia, dove soffia costantemente il vento, avrebbero avuto successo. Infatti, il nostro club ha 2 campioni d’Europa in 2021 e 2022. 2021 Artun Şenol è diventata la campionessa europea U15 maschile e Ada Tan è diventata la campionessa del campionato europeo femminile U15 2022. Attualmente abbiamo 28 atleti con licenza di età compresa tra gli 8 e i 18 anni”. disse.

In quale fascia di età si può praticare il windsurf?
Letteralmente chiunque dai 7 ai 70 può farlo. Si può iniziare dall’età di 7 anni e si può praticare fino all’età di 70 anni. Anche qui arrivano in classe studenti di tutte le età. Gli atleti maschi sono più interessati delle ragazze, ma le nostre ragazze sono particolarmente aperte al windsurf.

Quali sono i vantaggi?
Innanzitutto, sviluppa le capacità motorie dei nostri bambini. In secondo luogo, restituiamo i bambini che vengono qui dalle loro famiglie da adulti dopo alcuni anni. Non essendo uno sport di squadra, il bambino risolve il problema da solo. Diciamo che la cima della sua vela è aperta, la lega lui stesso in mare, infatti formiamo i bambini a risolvere i problemi della vita.

È uno sport pericoloso?
La regola numero uno in tutti gli sport da regata di yacht è la sicurezza. Non portiamo nessuno dei nostri atleti in acqua senza giubbotto di salvataggio. La barca dell’allenatore segue sempre gli atleti. Di tanto in tanto abbiamo un membro del personale che rileva il mare con il binocolo. Il numero di persone in mare viene scritto ogni 10 minuti. Un atleta che necessita di assistenza viene contattato entro un massimo di 15 secondi. Tutti i nostri istruttori seguono un programma di addestramento incluso nel Turkish Sailing Training Program, che chiamiamo RS4, che include addestramento bagnino e primo soccorso. In effetti, anche camminare per strada è pericoloso…

Come hai ottenuto risultati così significativi in ​​così poco tempo?
Sono un allenatore a cui piace allenarsi. Alcuni allenatori si allenano per 1 ora e mezza e dicono che è abbastanza, ma penso che sia importante lavorare sodo e con un piano. Penso che più chilometri fa un atleta con l’attrezzatura che usa in mare, più sarà integrato per avere successo. I nostri figli sono tutti talentuosi. Ma il fallimento degli atleti che si sacrificano non esiste. È importante essere pianificati, produttivi, disciplinati e lavorare sodo.

Dov’è la Turchia nel windsurf?
Negli ultimi 5 anni abbiamo raggiunto uno slancio crescente nella vela. Abbiamo fatto conoscere al mondo il nome del nostro Paese. Come Turchia, siamo in aumento, ma questo aumento era troppo tardi. Cambiando tecnologia e punto di vista, allenatori più idealisti hanno spinto gli sport velici in aumento in Turchia.

Abbiamo ascoltato gli atleti di successo del club Urla Deniz e le loro opinioni sul windsurf…

Artun Şenol, Campione Europeo 2021 Techno293 U15 maschile:
Ho iniziato con optimist nell’estate del 2015 e mi sono preso una pausa in inverno. Faccio windsurf nella classe Techno293 dall’estate del 2016. Ho partecipato al Campionato Europeo Techno293 nel 2021. Nella gara che si è svolta in Estonia c’erano 52 atleti provenienti da 14 paesi. Ci sono state 15 gare in totale. Portare il campionato nel nostro Paese mi ha reso molto felice. Contributi del windsurf per me; Sei solo sul mare e devi risolvere i problemi da solo. Devi decidere in base alle mutevoli condizioni del mare, della corrente e del tempo. Vediamo i benefici nella nostra vita quotidiana. Ho molta esperienza e mi aiuta molto a mantenere la calma.

Campionessa Europea Femminile Techno293 U15 2022 Ada Tan:
Ho iniziato a fare windsurf Techno293 nell’estate del 2019. Mio padre è un ex surfista. Ho incontrato per la prima volta il surf dove navigava. Ad aprile di quest’anno sono diventato campione d’Europa gareggiando con 33 persone in Italia. Ne sono molto felice. Ora il mio nuovo obiettivo è la classificazione IQFoil. Parteciperò ai mondiali di agosto. Continuare a lavorare e amare questo sport senza arrendersi anche in condizioni invernali rigide porta successo.

2022 U13 Girls Europe 3° posto Ece Melis Baş:
Ho iniziato nel 2020. L’ho iniziato per divertimento, come per uno sport. Poi ho iniziato a piacermi, ho continuato. Non potevo credere di essere stato 3° in Europa nel 2022 ed ero molto felice. Penso che stare in mare sia molto divertente e tranquillo. All’inizio avevo paura, ma ora è molto piacevole.

L’atleta di slalom Denizhan Tunç:
Ho conosciuto lo slalom provandolo durante una vacanza in Italia, lo faccio da 5 anni. Il traffico marittimo di Istanbul ha influenzato molto le onde. In questo senso, la formazione a Smirne è più efficace. Parteciperò alla Turkish Slalom League, che partirà dal 9 al 12 giugno. Il 2° round di luglio e il 3° round di agosto si svolgeranno. Sono eccitato e ambizioso. Lo consiglio a chiunque voglia praticare questo sport.

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.