Due atleti turchi si sono incontrati nella finale del campionato di karate in Italia

L'allenatore dell'atleta del club sportivo del comune di Tavşanlı Mustafa Oğulcan Alımcı ha affermato che al campionato organizzato dalla Federazione mondiale di karate a Venezia dal 7 al 10 dicembre hanno partecipato 4.200 atleti provenienti da 81 paesi.

[Fotoğraf: AA]


Nimet Berra Karakuzu ed Elizan Sağlam si sono incontrati in finale

Alımcı ha dichiarato che gli atleti di Kütahya Nimet Berra Karakuzu ed Elizan Sağlam hanno raggiunto la finale nelle loro categorie e si è svolta una competizione tra i due atleti, e ha detto:


“Questi atleti hanno ottenuto un successo storico raggiungendo la finale nella propria categoria. Questi due atleti, gareggiando nella categoria femminile U14, hanno lasciato indietro tutti i loro avversari e hanno ottenuto un primo risultato nella storia dello sport del karate. I nostri atleti, che hanno gareggiato tra stessi in finale, hanno ottenuto prestazioni straordinarie. Alla fine della competizione, Elizan Sağlam è diventata campionessa. Anche Nimet Berra Karakuzu è arrivata seconda. I nostri studenti sono entrati nella storia come i due migliori atleti del mondo nelle rispettive categorie.

Alımcı ha aggiunto che questi due atleti nazionali si erano già piazzati secondo e terzo ai Campionati balcanici.

Urbano Caruso

"Creatore. Inguaribile guru degli zombi. Impenitente fanatico dei viaggi. Scrittore. Orgoglioso organizzatore. Ninja di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *