Disegni “illuminanti” di Sedef da Izmir – Smirne

Şen, tornato in Turchia dopo aver conseguito il master in Italia, ha creato il proprio marchio e disegnato prodotti speciali per gli spazi interni, ha rappresentato la Turchia alla Milano Design Week (Isola Design District) con un oggetto da lui preparato.

Izmirli Sedef Şen (28) si è laureato presso la Facoltà di Belle Arti e Design dell’Università di Economia di Izmir (IUE), Dipartimento di Architettura degli interni e Design ambientale nel 2017. Dopo la laurea Dopo la laurea con una doppia lingua straniera, Şen ha deciso di sviluppare ulteriormente nel suo campo di istruzione e ha conseguito un master in interior design viaggiando in Italia. Iniziato la sua carriera in un’azienda dopo gli studi, Şen di IUE ha avuto l’opportunità di collaborare con marchi famosi.

Tornato in Turchia dopo la sua fortunata avventura italiana, Şen ha deciso di avviare un’attività in proprio dopo aver ricevuto una formazione in digital brand management. Vedendo che non ci sono abbastanza alternative nei prodotti di illuminazione di design utilizzati per interni, Şen ha creato il suo marchio con l’obiettivo di soddisfare questa esigenza.

interesse fin dall’infanzia

Esprimendo che mira a esporre i suoi progetti espandendosi all’estero oltre che in Turchia, Şen ha dichiarato: “Fin da bambino, ero interessato al design e mi sono concentrato sullo sviluppo di qualcosa di diverso. . Questa sensazione non è cambiata affatto quando ero giovane e di conseguenza sono andato al college. Dopo aver trascorso molto bene il periodo universitario, anche per me studiare in Italia è stata un’occasione unica. Ho conosciuto la vita lavorativa qui e ho avuto un ambiente. Poi sono tornato per continuare la mia carriera a Smirne, per svolgere lavori in questa città”.

Şen ha continuato le sue osservazioni come segue:

“I prodotti che preparo sono realizzati in ottone e vetro, sono tutti fatti a mano e realizzati da artigiani. Tutti i miei prodotti sono oggetti molto eleganti che completano la decorazione. Un mio lavoro aveva diritto ad essere esposto all’ultima Milano Design Week in Italia. Oltre ad essere una luce, può essere utilizzata sia come oggetto che come vaso. Tutti i miei prodotti sono brevettati e registrati. Continuerò a produrre design funzionali e divertenti che entusiasmino le persone e riflettano il mio spirito. Faccio ciò che amo e mi ispiro alla natura; È il mio più grande segreto”.

Fiorello Zito

"Fanatico del bacon esasperantemente umile. Fanatico della musica freelance. Amante del cibo. Scrittore. Studioso di social media estremo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.