Come diventare un investitore nel club italiano Venezia?

Famoso per le sue maglie e l’abbigliamento lifestyle, il club italiano offre club bond ufficiali.

Hai mai immaginato com’è essere un investitore in una squadra di calcio? Il Venezia offre ai tifosi di tutto il mondo obbligazioni emesse da un club che ospita una delle città più storiche del pianeta.

La scorsa stagione la squadra italiana potrebbe aver subito la retrocessione, ma l’intenzione è quella di tornare in Serie A cavalcando la cresta dell’onda sui famosi canali di Venezia.

Tifosy ha collaborato con il proprietario della squadra per aiutare a costruire un futuro migliore dentro e fuori dal campo, dove i tifosi della comunità globale sono invitati a iscriversi per avere la possibilità di acquistare obbligazioni ufficiali.

Come diventare un investitore a Venezia?

Ecco una dichiarazione di Tifosy sulle opportunità di investimento a Venezia:

“I lavori per lo sviluppo della nuova accademia sono già iniziati e tutti i finanziamenti sono stati forniti dal proprietario fino a quando il club non avrà raggiunto la stabilità finanziaria.

“Mentre il club entra in una nuova fase incentrata sul futuro a lungo termine, la proprietà ora invita i tifosi del Venezia FC, la comunità locale e globale e tutti gli investitori a investire nel Venezia FC Bond con il club.

“I fondi raccolti dal Venezia FC Bond finanzieranno direttamente la costruzione del nuovo centro di formazione a Taliercio.

“L’edificio includerà ulteriori campi di allenamento, spogliatoi, una palestra, strutture sanitarie e riabilitative e un nuovo centro club”.

Gli interessati possono pre-registrarsi qui per l’accesso prioritario al piano obbligazionario.

Venezia richiede un investimento minimo di 1.000 euro per partecipare alla raccolta fondi, ed entra in gioco il primo piano di investimenti a termine di cinque anni.

Chi sceglierà di partecipare riceverà un interesse annuo del 7,5% sulle proprie azioni, verrà corrisposto un bonus in denaro del 15% se il club torna in Serie A alla scadenza del prestito obbligazionario.

Venezia Stadio Pier Luigi Penzo

Getty

Ci sono attori importanti nella storia di Venezia?

L’uomo d’affari americano Duncan L. Niederauer è presidente del Venezia dal 2019, quindi non sorprende trovare un gran numero di stelle americane nel club.

I giocatori della nazionale USA Tanner Tessmann e Gianluca Busio chiacchierano con i loro connazionali Patrick Leal a Venezia.

Un roster che continua a riunire talenti da ogni angolo del pianeta, i suoi ranghi sono pieni di giocatori provenienti da Finlandia, Camerun, Francia, Norvegia, Austria, Portogallo, Slovenia, Brasile, Israele, Suriname e Argentina.

Il difensore del Chelsea Ethan Ampadu, che quest’anno parteciperà alla finale della Coppa del Mondo 2022 con il Galles, ha trascorso la stagione 2021-22 in prestito al Venezia, mentre l’ex ala del Manchester United Nani si è unito al club a gennaio dopo aver giocato con Orlando nella MLS.

Chi è il tifo?

Tifosy Capital & Advisory è una società leader di consulenza sportiva e soluzioni di capitale specializzata nella raccolta di capitali attraverso una piattaforma trasparente completamente incentrata sullo sport, che fornisce una soluzione alternativa per collegare i club con investitori al dettaglio, sofisticati e istituzionali incentrati sullo sport.

In precedenza hanno lavorato con squadre come Inter, Juventus, Manchester United e Norwich City, contribuendo a fornire opportunità ai fan di investire nei giganti scozzesi Rangers.

La società è stata fondata dall’ex attaccante di Chelsea e Juve Gianluca Vialli.

L’ex calciatore, che ha vinto 59 partite con l’Italia ai suoi tempi, sta ora cercando di portarli dove credono di appartenere, con il Venezia.

Per più:

L’Olympique Lyonnais ha ottenuto gratuitamente Alexandre Lacazette, che ha venduto all’Arsenal per 53 milioni di euro

Elite Boss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.