Bodrum Guida del Gusto 2022 | Ebru Erke

class=”medianet-inline-adv”>

Cose buone, buon cibo

Amaruya: Sebbene l’hotel preferisca rimanere fuori dalla vista a causa della sua prospettiva globale, nelle ultime stagioni ha accolto ospiti fuori città. Lo chef Cihan Beyit, che conosce bene Bodrum, è al timone. Prelibatezze come Urfa semsek ripieno di astice, burrata con tequila e salsa di more, insalata di anguria con panna e curcuma sono i punti forti del menu di questa estate.

Mezze al mare: Il ristorante del Six Senses Kaplankaya, che riflette la cultura dell’Egeo con le sue specialità, apparecchia un moderno tavolo da aperitivo sotto gli alberi, accompagnato dalla magnifica vista dell’Egeo.
I classici italiani vengono serviti ai Giardini dell’Isola Manzara.

Giardini paesaggistici dell’isola: Un italiano che serve al Mett Hotel con una splendida vista sul castello di Bodrum. Il ricco menù di Isola è stato creato unendo sapori classici con una sofisticata prospettiva mediterranea.

class=”medianet-inline-adv”>

Casa di Anse Galliard: Il menu della Galliard Cove House, che continuerà a servire nella stessa posizione quest’anno dopo il successo ottenuto nella prima stagione dell’anno scorso, offre molte opzioni come pasta artigianale, paella, ceviche, burrata e polpo alla griglia. Godersi il tramonto sul posto è un’altra cosa.

Azzurro: Avvicinandosi ai frutti di mare da una prospettiva non convenzionale, Azur a Yeniköy fornisce servizio a Yalikavak Gökçebel. Oltre a specialità come le ostriche gillardeau e il granchio reale dell’Alaska portati dalla Francia, il wellington, preparato con quattro diversi frutti di mare, si farà un nome quest’estate.

Tuti: Lo chef Hakan Süve dirige la cucina Tuti di recente apertura al Marmara Bodrum. I piatti, in cui gli ingredienti locali di stagione vengono interpretati con tecniche moderne, si affermano anche nelle loro presentazioni.Guida al gusto di Bodrum 2022
Nilay Lale, Ristorante Tuzz

tuz: Nilay Lale è lo chef del ristorante che serve sul molo del Khai Hotel. Il dominio di Nilay Chef sulla cucina asiatica si fa sentire in piccoli tocchi, dall’antipasto al piatto principale.Guida al gusto di Bodrum 2022
Daze Turkbuku: Quasi tutti gli ingredienti di Daze, il ristorante dell’Hotel No 81, sono prodotti nella loro fattoria chiamata Değirmen 81. Sono molto buoni con pasta e frutti di mare.

class=”medianet-inline-adv”>

Malva: Gli ingredienti raccolti per il menù di Malva all’Hotel Susona sono sempre i migliori nel loro genere e nelle immediate vicinanze. Non perdere il tramonto.

Preparazione: Proprio di fronte al porto turistico di Yalıkavak, Prep ti renderà felice con i suoi buoni ingredienti accuratamente selezionati, il cibo delizioso e il prezzo ragionevole.

L’Asia a Bodrum si espanse ulteriormente

Kurochan di Ioki: Servendo al Mandarin Oriental Bodrum, il ristorante attira l’attenzione con i suoi piatti innovativi di sushi, tempura e noodle, oltre al teppanyaki servito con spettacoli speciali da chef nepalesi.

Zenzero: Una delle novità di quest’estate è Ginger, che Sinan Damgacıoğlu ha aperto a Gümüşlük. Assicurati di provare il sushi di Sinan Chef, che ha imparato il mestiere in Giappone e utilizza ottimi ingredienti.

class=”medianet-inline-adv”>

Itsumi: Uno dei migliori ristoranti giapponesi di Istanbul è Itsumi di Shunichi Horikoshi, arrivato in Turchia 27 anni fa per sei mesi. Itsumi, che ci piace molto, fornisce il servizio all’interno dell’hotel Cape Bodrum. A Itsumi, solo gli chef giapponesi preparano i piatti da 17 anni.

Nobu: Nobu, che ha aperto per la prima volta a Bodrum quest’estate, servirà all’interno dell’Akfen Loft.

Zouma: Zuma a Yalıkavak Marina è ora uno degli indirizzi classici di Bodrum.

Spiaggia del Buddha Bar: Merita attenzione non solo per il suo cibo, ma anche per la sua musica. Molto buoni i gusti preparati con la tecnica Robatayaki.Guida al gusto di Bodrum 2022
Uno dei primi di quest’anno, Sushi by Amanruya è uno degli indirizzi di gusto consolidati della cucina dell’Estremo Oriente.

class=”medianet-inline-adv”>

Sushi di Amanruya: Amanruya, che ha aperto un ristorante di sushi per la prima volta quest’anno, è meticolosa e determinata, come nell’altro suo ristorante.

Inari: Con l’innovativa collaborazione di Inari Kujira, uno dei migliori concetti di fusione asiatica a Istanbul, The Bodrum Edition offre una cena elegante con piatti giapponesi.

Ristorante al timo selvatico: Il ristorante del Six Senses Kaplankaya offre eclettici sapori panasiatici con diversi gusti, spezie e aromi sotto la guida dello chef vietnamita Laurence Torres. Soprattutto il loro gyzo è incredibilmente delizioso.

sfilata di capi

Compagno Sonmez: Il ristorante dello chef Ent si è trasferito nella riserva di Nef Yalikavak quest’estate. Invece di un menu degustazione, hanno iniziato a servire con un menu a la carte di 22 portate. Si sono appena aggiunti al menu una trilogia di crudi di pesce, marlin con crema di sedano, costoletta di agnello con funghi di montagna saltati in padella. Chi vuole può condividere l’ambiente, chi vuole può creare il proprio menù degustazione. Hanno un ampio menu di liquori.

class=”medianet-inline-adv”>

Cicio Sultano: Il Kempinski Barbaros Bay ospita quest’anno un ristorante italiano molto affermato: Mamadrau… Lo chef Ciccio Sultano, considerato il più importante rappresentante della cucina siciliana, preparerà tutta la pasta a mano con una macchina molto speciale che ha portato dall’Italia. Inoltre, i piatti di pesce saranno molto decisi. Quando vieni a Bodrum, devi assolutamente andarci.

Aret Sahakiano: Lo chef Aret Sahakyan dirige la cucina di livello mondiale di Macakizi. Nel frattempo stanno collaborando con chef molto importanti, restate sintonizzati.Guida al gusto di Bodrum 2022
Piatto di ‘nikkei ceviche’ dello chef Diego Munoz de Brava.

Diego Munoz: Quest’estate lo chef, che è uno dei maggiori esponenti della cucina latinoamericana, presenta a Brava in The Bodrum Edition i piatti che ha reinterpretato ispirandosi al Mediterraneo e all’Asia. Soprattutto le varietà ceviche sono le migliori delle loro controparti.Guida al gusto di Bodrum 2022
Cous cous di gamberetti dello chef Osman Sezener

Osman Sezener: Lo chef gestisce due cucine a Bodrum quest’estate. Il primo è Kitchen in The Bodrum Edition. Il secondo è Anhinga di OD, che ha la sua baia a Six Senses Kaplankaya. Il menu del ristorante diurno e serale è sotto il controllo dello chef. La barca parte da Türkbükü per il ristorante; Per chi è interessato…

Arda turkmena: La taverna regolare Mükellef ha lasciato la città per la prima volta quest’estate e ha aperto a Gümüşlük. Il menu è ancora una volta composto principalmente da antipasti, ma questa volta ci sono anche sapori e ingredienti dell’Egeo.

Quando dici colazioneGuida al gusto di Bodrum 2022
Colazione Bozukbag: Bozukbağ, di proprietà di Jupiter Group, è aperto tutto il giorno. Una lunga colazione con menemen e cucinata, e un’atmosfera amichevole… Pomodori e peperoni sono del loro orto. Tutti i pasticcini caldi che ti vengono prima sono un capolavoro. È preferito anche dalle famiglie con bambini per la sua posizione in giardino.

Berengar Insigne

"Amante del bacon. Pioniere di Twitter. Tossicodipendente di Internet. Appassionato esperto di social media. Evangelista di viaggi. Scrittore. Ninja della birra."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.