Annunciati i dettagli della decisione di effettuare pagamenti di gas naturale in rubli ai Primi Ministri di Germania e Italia

In risposta agli embarghi economici imposti alla Russia dai paesi occidentali a causa dei loro attacchi all’Ucraina, aveva deciso di pagare in rubli il gas naturale importato in Russia. Il presidente russo Vladimir Putin ha informato di questa decisione durante una telefonata con il cancelliere tedesco Olaf Scholz.

“CAUSA DALLA LEGGE SUL CONGELAMENTO SEPARATAMENTE DAI PAESI DELL’UE”

In una dichiarazione del servizio stampa del Cremlino, “Vladimir Putin ha informato il cancelliere tedesco sugli elementi essenziali della sua decisione, in particolare di effettuare pagamenti per il gas fornito alla Germania in rubli russi. È stato affermato che la modifica della procedura di pagamento è stata causata dal congelamento delle riserve in valuta estera della Banca centrale russa da parte dei paesi dell’UE in violazione del diritto internazionale.

È stato riferito che Putin e Scholz hanno discusso anche della questione ucraina e dei negoziati a Istanbul, “Vladimir Putin e Olaf Scholz hanno scambiato opinioni sull’ultimo round di colloqui tra i rappresentanti russi e ucraini a Istanbul il giorno prima. Inoltre, sono state discusse anche le questioni per garantire l’evacuazione sicura dei civili dalle aree di conflitto, in particolare Mariupol.

HA DISCUSSO LO STESSO ARGOMENTO CON DRAGHI

Dopo la telefonata con il cancelliere tedesco Scholz, Putin ha incontrato anche il primo ministro italiano Mario Draghi e lo ha informato sulla decisione di pagare in rubli il gas russo. In una dichiarazione del servizio stampa del Cremlino, “c’è stata una conversazione telefonica tra il presidente russo Vladimir Putin e il primo ministro italiano Mario Draghi. Su richiesta di Mario Draghi, Vladimir Poutine ha fornito informazioni sullo stato di avanzamento dei negoziati tra i rappresentanti russo e ucraino che si sono tenuti il ​​giorno prima a Istanbul. Sono state rese dichiarazioni anche in merito alla decisione di passare al rublo per i pagamenti relativi alla fornitura di gas naturale ad alcuni paesi, tra cui l’Italia. (UAV)

CLICCA PER TORNARE ALLA HOME PAGE
Il messaggio di Zelensky alla Russia: siamo pronti
Le paure crescono: il virus Monkeypox si è diffuso in altri 4 PaesiLe paure crescono: il virus Monkeypox si è diffuso in altri 4 Paesi
La Turchia si è riposata!  Cosa farà adesso la NATO?La Turchia si è riposata! Cosa farà adesso la NATO?

Berengar Insigne

"Amante del bacon. Pioniere di Twitter. Tossicodipendente di Internet. Appassionato esperto di social media. Evangelista di viaggi. Scrittore. Ninja della birra."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.